Serie A. Si riparte con la novità delle cinque sostituzioni a partita

A giorni riparte il calcio in Italia e in Serie A debutta la novità delle 5 sostituzioni a partita. Infatti la Figc ha ufficializzato la modifica temporanea al regolamento proposta dalla Fifa e approvata dall’Ifab nell’emergenza da coronavirus. Il Consiglio federale ha dato il via libera per un numero massimo di 5 sostituzioni a ciascuna squadra nelle gare delle competizioni programmate fino al termine della stagione 2019/2020.

Inoltre è stato deciso di prevedere che ogni squadra possa effettuare le sostituzioni usando al massimo tre interruzioni della gara, oltre all’intervallo previsto tra i due tempi. Nell’eventualità della disputa dei tempi supplementari, sarà effettuata una quarta interruzione, oltre a quelle previste tra la fine dei tempi regolamentari e l’inizio del primo tempo supplementare, tra il primo e il secondo tempo supplementare, solo nel caso in cui al termine dei tempi regolamentari siano stati sostituiti meno di cinque calciatori o calciatrici.