Saldi estate 2020 ad agosto in tutta Italia

La decisione è stata presa dalla Conferenza delle Regioni presieduta da Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna, che ha scelto di posticipare l’inizio dei saldi estivi. Questi solitamente partivano i primi di luglio. La scelta è stata presa su “sollecitazione degli assessori alle attività produttive” per “necessità derivanti dalla gestione dell’emergenza epidemiologica da coronavirus e dalle conseguenti misure”.

Pertanto i saldi estivi 2020 inizieranno il primo agosto, in tutte le Regioni italiane. La decisione ha trovato l’accordo di Federazione moda Italia-Confcommercio. È stato inoltre sospeso il divieto di vendite promozionali prima della data ufficiale di inizio dei saldi. Quindi i negozianti potranno iniziare ad applicare degli sconti già 30 giorni prima dell’inizio ufficiale dei saldi. Uno strappo alla regola volto a incentivare gli acquisti e permettere di far ripartire quanto prima l’economia italiana.