Vacanze studio a Londra: cosa fare nel tempo libero

Sempre più italiani scelgono Londra come meta di vacanze studio, indubbiamente è una città unica nel suo genere. Una metropoli cosmopolita di rara bellezza, molto europea, tanto altermondista. Passare le giornate in giro alla scoperta di Londra non sarà certo noioso.

Oltre al classico itinerario turistico c’è tanto da vedere.

  • Horniman Museum and Gardens: a Forest Hill, in zona 3, è un acquario meraviglioso con una incantevole vista sulla città. Un museo unico nel suo genere.

  • Richmond Park: da ammirare e vedere, una passeggiata da queste parti ti porterà in una atmosfera differente, un po’ da savana. Facile da raggiungere, si trova in Zona 4.

  • Syon: sempre in zona 4 per ammirare uno stile inglese sui generis, architettura perfettamente affiancata per un mix tra romantico, barocco e gotico.

  • Highgate Cemetery: un vero cimitero inglese non si può perdere. In Zona 3, facile da raggiungere magari dopo aver letto qualche pamphlet sulle tradizioni locali.

  • Regent’s Canal: un canale navigabile che si dirige verso Cadmen Town, bello da vedere. Non sarà difficile ricordare qualche film infatti da queste parti le scenografie sono all’ordine del giorno.

  • Old Spitafields Market: il posto ideale se si adora il design ed il vintage. Qui in questo particolare mercato si può trovare veramente di tutto.
  • Columbia Flower Market è un luogo perfetto per chi ama i fiori, è comunque da visitare per le sue peculiarità. Il mercatino si tiene solo la domenica dalle 8 alle 15, lo si raggiunge facilmente dalla stazione metro di Old Street.
  • Carrozza della Regina: assolutamente da vedere.Si tratta di una carrozza antica restaurata nel 1952 ma costruita nel 1757. La si può trovare al Museum of London che, ricordiamo, è uno di quei musei gratuiti del circuito urbano di Londra.
  • Mudchute City Farm:  una fattoria urbana, una delle poche al mondo. La si trova nelle Isle of Dogs. Per raggiungerla bisogna utilizzare la DLR, o con un battello sul Tamigi da Embankment ma anche in bici o a piedi da Canary Wharf.
  • M&M’s World: un mondo di cioccolato al centro di Leicester Square. Coloratissimo e bellissimo tutto da vedere.

Se questi possono essere ottimi spunti bisogna ricordare che la bella capitale del Regno Unito ha quartieri differenti gli uni dagli altri: eleganti e raffinati, centrali e periferici tutti da scoprire. Nel centro di Londra poi si può trovare una varietà di cibi, ristoranti e quanto altro veramente unica nel suo genere, è come un viaggio completo nel mondo sebbene si sia in una unica città.

Le vacanze studio a Londra offrono molteplici possibilità: oltre al classico ed ottimo corso dove è possibile implementare le proprie conoscenze della lingua inglese. Nel pomeriggio o nelle mattine libere si può scoprire la città e se si è un po’ intraprendenti non si deve escludere la possibilità di trovare opportunità di colloqui o di incontri di lavoro.

Le possibilità offerte da Londra sono davvero tantissime e fare delle vacanze studio qui può aprire un nuovo mondo, un mondo fatto di esperienze differenti rispetto alle nostre.

Un pensiero riguardo “Vacanze studio a Londra: cosa fare nel tempo libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *