17 Aprile 2024
Travel

Grecia protagonista delle vacanze estive 2018

Tempo di programmare le vacanze estive 2018. Dopo le prove generali pasquali, i vacanzieri stanno già scegliendo le prossime mete. Protagonista per la prossima estate sarà il Mar Mediterraneo.

Vacanze estive 2018: le mete preferite

Il dato emerge dalla più grande fiera del turismo la Itb che si è recentemente tenuta a Berlino. Nella capitale tedesca sono state illustrate quali sono le tendenze per questo anno. Uno dei mercati più grandi in Europa è infatti quello tedesco.

I tedeschi sceglieranno soprattutto le spiagge di Turchia, Grecia. Tra le mete mediterranee preferite anche Tunisia, Egitto e Marocco. Viene meno la paura per zone considerate a rischio negli ultimi anni. I turisti tornano quindi anche nei Paesi dell’Africa del Nord bagnati dal Mar Mediterraneo oltre a privilegiare Atene e i suoi tesori.

Da tutto il Mondo in Grecia e nel Mediterraneo

Non sono attesi solo i vacanzieri provenienti dalla Germania. Europei ed extra europei stanno considerando il mare nostrum come meta delle vacanze estive, preferendolo a mete più lontane e più esotiche. Per gli esperti si rischia perfino l’overtourism, destinazioni sovraffollate di turisti che non sono in grado di gestire. In certi casi neanche di ospitare e che rischiano di trasformare la vacanza in una brutta esperienza per via della scarsa qualità dei servizi offerti.

Spetta alle singole destinazioni esercitare il giusto controllo sui flussi turistici e sui servizi erogati. Verosimilmente Nazioni come quelle del Nord Africa non avranno grossi problemi perché la diffidenza, specie tra gli italiani, è ancora piuttosto elevata.

Il problema potrebbe presentarsi in Grecia e in Turchia. E’ pertanto consigliato scegliere mete poco conosciute e quindi anche poco gettonate dal turismo di massa. Ad esempio, anziché concentrarsi sulle già tanto inflazionate Cicladi, si può puntare sulle Isole Ionie o per la terraferma, come la Pensiola calcidica. I turisti sono ancora pochi e scoprirete luoghi incontaminati.