13 Luglio 2024
Welness

Le donne europee vogliono apparire eterne ragazze: il taglio dei capelli aiuta

Qual’è il più grande desiderio delle donne europee? Sono davvero tanti, ma apparire eterne ragazze è in cima alla lunga lista. Il taglio dei capelli aiuta insieme ai giusti trattamenti. Basta infatti analizzare il target e il volume di acquisti di portali specializzati come iltuoprodotto.it (e-commerce per la cura dei capelli, della barba, del viso e del corpo) per avere un’idea di quanto la bellezza sia al primo posto per le donne in Europa, come del resto anche nel Mondo. Le donne over 50 optano per tagli di capelli sempre giovanili per ottenere freschezza al viso.

Qualunque sia la scelta (lunghi o corti, tinti o meno) basta seguire dei piccoli accorgimenti per ottenere un aspetto giovane e vivace a qualsiasi taglio. Dalla riga centrale allo styling alla giusta lunghezza. Per le donne over 50 il taglio via di mezzo è la scelta migliore. La lunghezza media è un’idea vincente per tutte.

I tagli over 50 medi risultano i più apprezzati, non solo perchè donano eterna giovinezza ma anche perchè sono pratici, necessitano di minori cure e sono versatili, comodi per chi pratica il fai da te. L’obiettivo è non solo alleggerire la chioma, ma anche il viso di qualche anno, senza intervenire troppo sulle lunghezze e quindi senza andare a discapito della femminilità.

La frangia è l’accessorio che valorizza le chiome. La più semplice da realizzare è quella a tendina, ottima anche per la donna indecisa sulla frangia da adottare e per chi non l’ha mai portata. Risulta piuttosto morbida, non necessita di molta manutenzione e addolcisce i lineamenti. La frangia più classica invece è molto diffusa. La più comune è quella sfilata, meno comoda nella manutenzione ma ottima per nascondere eventuali rughe sulla fronte, in particolare se piena.

La riga centrale crea ordine su ogni chioma e porta ad addolcire i lineamenti, a distribuire in modo bilanciato i volumi della chioma in modo da ottenere un hairlook equilibrato sull’ovale del viso. La riga centrale è idonea sia con la frangia a tendina sia con quella pari e dritta. Al contrario la riga laterale può tendere ad indurire il volto, rendendolo più severo.

Molto apprezzato è uno shag corto e destrutturato portato spettinato, mosso, quasi quasi arruffato. Il risultato è giovanile e fresco. Il “trucco” non è soltanto nel taglio, tra i più facili perché personalizzabile, ma nella piega mossa che mette in evidenza le differenti lunghezze delle ciocche e le punte sfilate. Il taglio dei capelli quindi aiuta ad apparire eterne ragazze e richiede molta meno cura. Ma ovviamente non bisogna dimenticare la giusta manutenzione del taglio utilizzando anche i prodotti idonei che si possono trovare su shop tematici come iltuoprodotto.it.