Il trading di bitcon va effettuato in estrema sicurezza

Tantissimi investitori sono interessati a fare trading di bitcoin (BTC) e delle crypto. Questo perché questa attività consente ai trader di ottenere rendimenti importanti, ma allo stesso tempo espone ad un rischio molto elevato. Stabilire su cosa investire è una scelta che spetta al singolo. C’è chi ad esempio sceglie piattaforme come it.bitxtapp.com, che risultano parecchio allettanti. Qualsiasi sia l’operatore che si sceglie non bisogna mai mettere da parte la prudenza. La volatilità incide parecchio sul mercato e gli asset più diffusi come bitcoin sono piuttosto volatili. Oggi con un dispositivo connesso in rete si può iniziare a fare trading con le crypto senza avere delle limitazioni.

Ma quando si fa trading con le criptovalute è importante prendere sul serio quello che si sta facendo. Le criptovalute non sono un sistema per fare soldi veloci. Si tratta di un mercato altamente speculativo. Ci sono persone che hanno ottenuto guadagni, invece altre che hanno perso tutto. Un asset non può crescere per sempre, prima o poi farà segnare un crollo. Il trading con le crypto comporta dei rischi e bisogna essere preparati ad affrontarli. Non bisogna mai investire più di quanto non si è disposti a perdere.

Bisogna tenere conto anche del tempo che si vuole dedicare all’attività di negoziazione. Infatti il trading intra-day è un lavoro a tutti gli effetti da seguire quasi a tempo pieno. Non ci si può improvvisare trader professionisti. Non bisogna, infatti, sottovalutare che il mercato delle criptovalute è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto l’anno. Si può optare per il trading automatico ma i software vanno sempre seguiti e calabrati in base ai risultati ottenuti e alla propria strategia.

Chi è più esperto può operare con il Margin trading. Ovvero prendere in prestito del denaro sulla stessa piattaforma di investimenti e facendo la classica operazione a leva. Ad esempio, se si vuole fare una leva 20x, per ogni euro di aumento del prezzo trattato inizialmente si avrà un ritorno in denaro di 20 euro. Allo stesso modo, per ogni euro perso, rispetto al prezzo pattuito inizialmente, si avrà una perdita corrispondente a 20 euro. Il margin trading non è adatto a chi non può investire più di quanto non puoi permetterti di perdere.

Come si può notare quindi la sicurezza è l’elemento più importante di tutti. È necessario prendere molto sul serio questo aspetto, una distrazione può arrecare danni. Bisogna fare attenzione. Investire in modo intelligente, acquistare un hardware wallet per avere la massima sicurezza, avere una strategia idonea e mai improvvisarsi e rischiare troppo.