Un mazzo di girasoli: il modo migliore per augurare momenti di felicità

I fiori fanno parte della tradizione europea. La maggior parte delle case in Europa infatti hanno un piccolo giardino. Sono migliaia gli spazi verdi che abbelliscono le aree in comune. Complice il clima mediterraneo, ovunque nel Vecchio Continente, si coltivano fiori. Tra quelli più diffusi ci sono i girasoli che, secondo tradizione, indicano la giusta direzione in cui guardare. Regalare un mazzo di girasoli è pertanto un augurio di intensi momenti di felicità.

Mazzo di girasoli: simbolo di vitalità

Dove si possono acquistare i fiori? Oltre ai tradizionali fiorai, sul web sono disponibili ampi cataloghi dove è possibile scegliere i migliori fiori, ordinarli e riceverli a destinazione. In Rete ci sono collezioni di bouquet di girasoli formate da originali accostamenti di forme e colori. E’ possibile scegliere il preferito, completare l’acquisto e un fiorista consegnerà la composizione sia in in Italia sia all’Estero nei tempi indicati.

FloraQueen è uno dei servizi più interessanti in Italia e all’estero. E’ possibile inviare mazzi di girasoli a domicilio quando si desidera. Se non si ha urgenza che il bouquet venga consegnato in poche ore, si ha anche un risparmio su costi extra di spedizione. E’ possibile effettuare il proprio acquisto prima delle 16 del giorno precedente alla data di consegna desiderata. Così questo arriva al destinatario, nella confezione originale FloraQueen. Se invece si effettua l’ordine oltre le 16 del giorno precedente alla data di consegna, esso viene assegnato ad uno dei fioristi locali che, attenendosi agli standard di eccellenza di FloraQueen, compongono il bouquet di girasoli, lo confezionano e lo consegnano direttamente a casa della persona che si vuole sorprendere.

Regalare o regalarsi dei fiori potrebbe sembrare oggi un gesto superato. Ma non è così. Ogni giorno in Italia, in Europa e nel Mondo, vengono acquistati e consegnati migliaia di fiori. Le occasioni possono essere eventi speciali, ricorrenze o semplicemente momenti di felicità intensa che solo i fiori sanno regalare. I girasoli sono tra i fiori più amati, anche per via della loro storia mitologica.

Il girasole: il significato e il mito

Pur essendo uno dei fiori più regalati in amicizia, il girasole rappresenta la tenacia e la durevolezza in amore. Infatti nelle Metamorfosi di Ovidio, la ninfa Clizia, Figlia di Oceano, era molto innamorata di Apollo. Quando però il Dio del Sole s’innamorò della principessa Leucotoe, Clizia, accecata di gelosia, riferì al padre di lei della relazione tra i due. Così la principessa venne seppellita viva dal Sovrano.

Il disperato Apollo cosparse il terreno di un nettare profumato, dando vita così alla pianta dell’incenso. La ninfa Clizia, ripudiata e sconsolata, passò il resto dei suoi giorni seduta per terra. La storia narra che si nutrì soltanto di brina e lacrime. Scrutando il corso del carro del Sole condotto dal suo amato.

Consumata dall’amore, prese le sembianze di un fiore. Ma essa non finì mai di seguire il tragitto d’Apollo e la sua pianta fu chiamata, per questo, girasole. Che sia per regalare un sorriso o per affermare il proprio amore incondizionato, un mazzo di girasoli è una sorpresa gradita per una persona speciale.