MasterChef: anche in Georgia gli Chef indossano giacche Made in Italy

Si dice che l’abito non fa il monaco…  ma evidentemente fa lo chef!  Lo stile italiano arriva in cucina con West Rose: e non solo nel Bel Paese. La collezione più completa ed esclusiva di giacche da cuoco e da chef anche ricamate a mano approdano sulla TV della lontana Georgia.

Uno dei giudici di MasterChef della Georgia infatti veste il Made in Italy italiano. No, non parliamo di alta moda o Prêt-à-porte, ma di abiti da lavoro e giacche chef della tradizione italiana.  E l’azienda italiana che ha compiuto questo “miracolo” di esportazione è West Rose. Una attività del territorio piemontese che ha saputo valorizzare la propria produzione con uno stile inconfondibile.

La giacca da chef utilizzata dal giudice che vediamo nella trasmissione tv della trasmissione “MasterChef Georgia” è la Camouflage Ryan Giacca Chef  di West Rose presente sul primo canale georgian. L’edizione è partita questo ’11 maggio. Il noto programma interessa tutti gli appassionati di cucina. Una  competizione culinaria per accaparrarsi  il titolo del primo MasterChef del paese.   “MasterChef Georgia” è prodotto da “Nova Productions”, la società che ha implementato un numero di spettacoli Mega di successo in Georgia dagli anni ’90.

.

Per tutti coloro che lavorano nel settore alimentare e quello della ristorazione è fondamentale scegliere l’abbigliamento professionale corretto. Ogni settore ha le sue divise specifiche e gli chef non sono diversi da altri.

L’abito fa lo chef

Per quanto riguarda l’abbigliamento da lavoro per chef, è necessario che si tratti  di divise di qualità, facilmente sanificabili, funzionali e comode. Sono anche un aspetto fondamentale per trasmettere un’immagine di sicurezza e professionalità ai clienti, senza tralasciare la funzionalità e la comodità. Uno degli aspetti che contribuiscono a formare un’opinione da parte dei clienti, oltre alla qualità dei piatti, è dato dal ristorante e da come si presentano gli addetti. Divise sciatte e di pessima qualità non aiutano a formare un’impressione di qualità e affidabilità, al contrario di divise da chef e cuoco di buona qualità e funzionali, che trasmettono impressioni positive. Un abbigliamento non consono alla tipologia di struttura in cui il cliente si trova o non in linea con l’identità di brand scelta contribuirebbe, certamente, a lasciare un’opinione negativa a dispetto di quanto desiderato dall’azienda. Divise da lavoro di buona fattura, in grado di vestire al meglio le persone, che non si rovinino in tempi brevi e che siano facilmente pulibili e sanificabili sono fondamentali in qualunque macelleria.

WEST ROSE è un’ azienda specializzata nella produzione di abbigliamento professionale. Una azienda attenta  alle esigenze di chi lavora nel mondo dell’industria, del commercio, dell’artigianato, della ristorazione, delle pubbliche amministrazioni e del settore medicale/ospedaliero.

Scopri il nuovo catalogo abiti da lavoro per alimentari e ristorazione ispirato ai ruggenti anni ’20 

I punti di forza dei prodotti sono: idoneità all’uso; conformità a norme cogenti relative alla sicurezza; durata del prodotto nel tempo; comfort e vestibilità; elevati standard qualitativi. Queste caratteristiche, unite all’innovazione e alla ricerca continua, identificano l’unicità dei prodotti a marchio Job Line. Il servizio al cliente è l’obiettivo principale.