Torre di San Niccolò: scoprire dall’alto la storia di Firenze

E’ aperto al pubblico la Torre di San Niccolò, una proposta nata nel 2011 dopo un attento lavoro di restauro e di valorizzazione e riproposta ogni estate per permettere, a fiorentini e non, di scoprire la storia della città, del suo sistema difensivo e per godere di un panorama mozzafiato su Firenze. San Niccolò è visitabile tutti i giorni sino al 30 settembre dalle 17 alle 20 (e dal primo settembre dalle 16 alle 19; ultimo accesso mezz’ora prima della chiusura). L’accesso include la visita guidata, che dai piedi della torre consente di raggiungere la cima seguendo un vero e proprio viaggio nel tempo e arrivando a godere di un incredibile vista sulla città. Un’ascesa che quest’anno, per la prima volta, consentirà di ammirare dall’alto il grande lavoro di restauro e recupero delle Rampe del Poggi.

Tutti i giorni fino al 30 settembre visite ogni 30 minuti, dalle 17 alle 19.30. Durante il mese di settembre visite dalle 16 alle 18.30. Il costo della visita è di 6 euro a persona, il pagamento dovrà essere effettuato in contanti sul luogo della visita. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: Tel. 055/2768224 – 055/2768558. Mail info@muse.comune.fi.it. www.musefirenze.it.

L’ingresso è consentito ai visitatori dagli 8 anni in su. L’ingresso è gratuito per minori di 18 anni, guide turistiche e interpreti, membri ICOM, ICOMOS e ICCROM. In caso di pioggia il servizio di visita è annullato.