Stratford-upon-Avon città natale di Shakespeare

Stratford-upon-Avon è la città di Shakespeare. Ma ci sono tante cose da vedere oltre ai luoghi natali del poeta. Qui è d’obbligo la visita alla Royal Shakespeare Company. Essa propone spettacoli teatrali tutti i giorni, spesso anche al pomeriggio. Sono diverse le mostre gratuite temporanee.

Una delle attrazioni è il MAD Museum, il museo delle arti meccaniche. Qui tutto si muove o può essere mosso. Tutti vanno nella cittadina inglese per vedere il luogo dove è nato Shakespeare. Infatti è possibile visitare la casa. La chiesa di Shakespeare a Stratford-upon-Avon, dove fu battezzato, dove andava a pregare e dove è seppellito. Tra l’altro una bella chiesa che vale la pena visitare, si chiama Holy Trinity Church.

Da visitare anche il cottage di Anne Hathaway, la futura moglie di Shakespeare. E’ un cottage con tanti mobili e oggetti dell’epoca di enorme valore storico. Ad Hall’s Croft viveva la figlia di Shakespeare, Susanna. E’ possibile acquistare un biglietto che include tutte e cinque le case della famiglia Shakespeare.

La fattoria di Mary Arden porta indietro nel tempo con molte attività quotidiane. Appena fuori Stratford-upon-Avon si trova Compton Verney, una galleria d’arte immersa in un giardino creato da Capability Brown. Ci sono sempre anche mostre temporanee. Oltre al fiume Avon si possono fare anche passeggiate lungo il canale di Stratford.