Fabrica32 l’evento dedicato alla ceramica dal 5 al 7 luglio

Ci siamo quasi per la seconda edizione di Fabrica32, l’evento dedicato alla ceramica nato all’indomani dell’entrata di Borgo San Lorenzo tra le quaranta Città della ceramica d’Italia. Dal 5 al 7 Luglio il centro storico di Borgo San Lorenzo sarà vetrina d’eccezione per ceramisti e artisti in quello che si vuol sempre più connotare come appuntamento culturale e di contaminazione artistica.

Accanto alla ceramica presente con mostre e ed esposizioni nella Pottery Zone compresa tra Piazza Garibaldi, Corso Matteotti e Piazza Cavour, anche varie contaminazioni artistiche con spazio per le lavorazioni del legno, del rame, del ferro, della pietra, carta e tessuto. Dopo Faenza, città della ceramica ospite della prima edizione, quest’anno Fabrica32 ospiterà Montelupo Fiorentino, grazie alla collaborazione con l’Unione delle Fornaci della Terracotta di Samminiatello Montelupo. Proprio a Samminiatello, piccolo borgo sulle rive dell’Arno, già dall’antichità, sorsero fornaci che sfornavano prima mattoni e tegole e poi orci, vasi ed altri oggetti in terracotta.

E’ proseguendo e cercando di salvaguardare questa importante tradizione che nasce, nel 2001, l’Unione delle Fornaci della Terracotta di Samminiatello Montelupo Fiorentino. Fin da subito l’Associazione ha dato vita a diverse manifestazioni del settore ceramico sia in Italia che all’estero. A Fabrica32 i Maestri terracottai ci condurranno attraverso i segreti del Colombino, del Tornio, della Scalfitura, della Modellatura, del Calco. Varie tecniche di lavorazione, laboratori per bambini e la spettacolare apertura del forno in fibra ceramica.

E tutto intorno sarà musica, spettacoli, teatro, artisti di strada con grandi protagoniste le associazioni culturali di Borgo San Lorenzo riunite in Piazza del Popolo che diventa per l’occasione, la Piazza delle Associazioni. Fabrica32 è un evento organizzato dall’Assessorato alla cultura e dalla Pro Loco del Comune di Borgo San Lorenzo. Anticipazioni del programma sulla pagina facebook della manifestazione.