Sabato 21 nuovo appuntamento con il Lunatico Festival

Nuovo appuntamento con il Lunatico Festival, incontri ravvicinati con teatro musica e narrazioni. Sabato 21 luglio arriva Stella Maris. E’ la super band capitanata da Umberto Maria Giardini. Il gruppo con il suo pop d’autore ha saputo conquistare i maggiori palchi italiani. Per la prima volta arriva a Trieste. Un concerto imperdibile che si svolgerà alle ore 21 ad ingresso libero nel Parco di San Giovanni di Trieste.

Lunatico Festival

E’ organizzato dalla cooperativa La Collina con la direzione artistica di Alessandro Mizzi del Pupkin Kabarett. Il progetto Stella Maris nasce come esigenza stilistica di ripercorrere alcune sonorità
e atmosfere che negli anni 80 contribuirono a rendere il suono della post new wave così autentico e amabile. Hanno lasciato però alle chitarre il principale compito di essere protagoniste assolute del gioco.

Da un’ idea di Umberto Maria Giardini (ex Moltheni) e Ugo Cappadonia ecco che Stella Maris prende forma. Brani accattivanti dove i sentimenti dettano legge. Brani dove l’aria che si respira rievoca echi pastorali e incontaminati della musica pop più genuina. Traiettorie ben delineate e incastri perfetti in cui la voce arieggia e rende tutto leggero e allo stesso tempo potente, nitido.

Completano il gruppo Emanuele Alosi (La Banda del Pozzo) e Paolo Narduzzo. Ha partecipato alla realizzazione dell’album Gianluca Bartolo (Il Pan del diavolo). Una band sopra le righe che sviluppa tutte le esperienze dei componenti e che delinea una nuovo percorso per la musica pop di alta qualità in Italia.