12 Luglio 2024
CultureGermania

Colonia. Il Duomo: la terza chiesa più alta del mondo

I visitatori a Colonia giungono da tutta la Germania e dall’estero per ammirare il Duomo, patrimonio dell’Umanità Unesco. La Chiesa dei Santi Pietro e Maria è tra i luoghi di culto più visitati in Europa.

Il Duomo: stili e curiosità

La Cattedrale è stata realizzata in stile gotico ed è la terza chiesa più alta del mondo. Le sue torri, infatti, si innalzano oltre i 150 metri. Nel suo interno c’è la base a croce latina con 5 navate. Il soffitto a volta è alto oltre 40 metri. Tutti è grandioso, ad iniziare dalla sua facciata con affreschi unici.

Ci sono 12 campane. La Campana di San Pietro è la più grande del mondo tra quelle che effettuano una rotazione completa. L’Arca dei Re Magi è una cassa da 300 kg in argento e in legno collocata dietro l’altare principale. Conterrebbe le reliquie dei Re Magi. Le vetrate istoriate riportano le storie dell’Antico Testamento.

Il Duomo è stato edificato nel 1248. Qui dovevano riposare le spoglie di Merchiorre, Gaspare e Baldassarre. L’Ara richiese altri 40 anni. La Cattedrale è una miracolata. E’ sfuggita ai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Il Duomo di Colonia sinonimo di grandezza

La vista dalla sommità della torre sud è da togliere il fiato. Si ammirano sia il Reno sia tutta la metropoli. Unica pecca: per arrivare in cima bisogna scalare ben 533 gradini. Vale però la pena farlo. Il Duomo di Colonia è sinonimo di grandezza. E’ uno dei simboli di questa città e della Germania intera. Sono migliaia, infatti, i tedeschi che vengono in visita nella Cattedrale, accessibile durante tutto il corso dell’anno. Si rimane colpiti dai tesori in essa conservati, dalla grandezza degli spazi e dall’aria di religiosità ed arte che si respira. Impossibile non rimanere affascinati da un luogo di silenzio e meditazione, un posto sacro e ricco di storia.