Capodanno a Sofia una delle città più antiche d’Europa

I vacanzieri che amano l’Europa per Capodanno possono scegliere di andare a Sofia. La capitale bulgara dopo Atene e Roma è la città europea più antica. Sono tantissime le testimonianze del patrimonio artistico e culturale. Sofia è una proposta originale per trascorrere San Silvestro in una delle capitali europee più ricche di storia.

Sofia a Capodanno

La città è dotata di tantissimi alberghi nati di recente. Per visitare la città servono almeno tre giorni così da apprezzare chiese, musei, monumenti e scoprire i suoi suggestivi quartieri. Le aree turistiche più frequentate sono Boyana, Sredets e Oborishte. E’ possibile rilassarsi in uno dei lussuosi bagni termali. A Sofia si può fare shopping in piazza Sveta Nedelya e su Vithosa Boulevard, i due luoghi centrali della capitale.

Sono molto particolari i ristoranti tipici bulgari. Tra questi sono degni di menzione il Vodenitzata e il Veseloto Selo. Si consiglia di prenotare per tempo essendo locali molto richiesti sia dai bulgari sia dai turisti.  Cosa fare a Capodanno? Tra le alternative anche trascorrere la serata nel bar By the Way o al Motto a suon di musica e divertimento sino all’alba. Molto esclusive sono le discoteche e i Night Club soprattutto il Tequila e il Mascara per gli amanti della movida.