Cosa fare in estate a San Vito di Cadore

L’estate in montagna piacerà a tutti coloro che desiderano rilassarsi e trascorrere piacevoli giornate all’insegna delle passeggiate e dello sport. Inoltre, la montagna è anche una meta privilegiata per chi ama la moto. Quanto è divertente compiere tornanti e curve su due ruote? Scegliendo le Dolomiti, tra una piega e l’altra si possono ammirare anche paesaggi meravigliosi.

Ma questa non è la sola attività che potrete fare a San Vito di Cadore. Ecco cosa vi aspetta sulle Dolomiti.

Sport e Natura

Sulle Dolomiti potete divertirvi con il trekking e l’arrampicata, oppure fare una passeggiata in mezzo alla natura. O anche noleggiare una mountain bike o buttarvi in un’avventura con il kajak, nei corsi d’acqua.

E poi, dopo aver fatto sport, potrete rigenerarvi con una sauna o un idromassaggio in mezzo al bosco. In montagna i trattamenti di benessere e relax disponibili sono tanti. Potrete affidarvi alle cure dei numerosi centri benessere e SPA, e scegliere quali massaggi e trattamenti fare.

Negli ultimi anni si sono diffusi massaggi di ogni genere, bagni ai sali marini, bagni di fieno, linfodrenaggi e saune a varie temperature. Tutto questo mentre osservate panorami naturali indimenticabili, con fiumi, laghi e cascate.

Ovviamente molta della magia che si avverte durante vacanze a San Vito di Cadore è data dal paesaggio. Non a caso le Dolomiti sono state riconosciute come Patrimonio Unesco, nel 2009.

Eventi culturali e di folklore

Inoltre, durante l’estate si svolgono concerti musicali, spettacoli teatrali e manifestazioni che possono farvi scoprire le tradizioni di questi luoghi. I borghi attorno a San Vito di Cadore sono tutti da scoprire, durante le vostre vacanze in montagna.

Tra gli eventi che non potete perdervi ci sono gli appuntamenti musicali che avranno luogo dal 15 luglio e che continueranno per tutta l’estate. Potrete infatti ammirare alba e tramonto dalla cima delle Tofane, la più alta delle Dolomiti Ampezzane, a circa 3000 metri di quota. Si salirà con la Funivia Freccia nel cielo durante la notte, aspettando questo momento magico, che sarà accompagnato da musica o narrazioni. E poi, in base all’orario, colazione o aperitivo.

Un altro evento che proprio non potete perdervi è “Murales Viventi”, a Cibiana di Cadore. Infatti nelle giornate del 29 e 30 luglio il borgo si vestirà a festa e sarà possibile scoprire la storia dei murales che vestono le antiche case di Cibiana. I dipinti sono stati realizzati da diversi artisti, italiani e stranieri, per raccontare la storia del paese.

Quella sarà anche una bella occasione per scoprire, o riscoprire, nel caso in cui qualcuno li conoscesse già, gli antichi mestieri. Infatti verranno allestite le botteghe, come erano una volta, all’interno delle quale verrà mostrata la lavorazione del legno, del ferro e le antiche professioni.

Inoltre, potrete anche assaggiare i piatti tipici di montagna, che sicuramente non mancheranno di conquistarvi.

Dove dormire

Se desiderate scoprire le Dolomiti, vi consigliamo di prenotare un albergo o un hotel 3 stelle San Vito di Cadore. Infatti San Vito, per la sua posizione, è comoda per raggiungere molte della altre località in zona, a partire da Cortina d’Ampezzo e Dobbiaco, per arrivare a tutti i piccoli borghi, come Borca di Cadore, Cibiana di Cadore o salire fino alle Tre Cime di Lavaredo.

E voi, avete già prenotato le vostre vacanze a San Vito di Cadore?