24 Maggio 2024
GermaniaSport

Europei Master di Monaco di Baviera: a Massimo Salemme, del Club Nautico Paradiso di Messina, un oro e due argenti

Massimo Salemme, del Club Nautico Paradiso di Messina, in una sola giornata di gare ha conquistato un oro e due argenti agli Europei Master di Monaco di Baviera e si conferma uno dei migliori master italiani. Con i suoi 50 anni, Salemme dimostra ancora una volta il suo grande valore atletico ed una longevità sportiva del tutto eccezionale. Forte di un’esperienza ormai trentennale, di una determinazione e grinta tipica degli atleti più giovani, unita ad una meticolosa preparazione fisica e tecnica, è riuscito ancora una volta a restare sui gradini più alti del podio in tutte le gare disputate.

Nella prima competizione della giornata, in singolo, l’atleta peloritano ha concluso al secondo, ad appena una barca dal primo classificato. Nella seconda regata, è sceso in acqua in 4 di coppia insieme a Matteo Ciapparelli (1976, CUSM), Stefano Carugati (1982, CUSM) e Peter Kovacs (1981, CUSM), conquistando un altro argento. Nella terza gara è stato grande protagonista in doppio, insieme a Zsolt Vecsei (1967, BKKEV), completando il percorso con una spettacolare vittoria.

Enorme la soddisfazione per il Club Nautico Paradiso che ha accolto con una grande festa Massimo Salemme e tutti gli altri atleti in sede, alla presenza del Presidente Dario Rossi, del Consigliere allo Sport Riccardo Uccello e degli allenatori Emanuele Passalacqua e Serena Lo Bue.