17 Aprile 2024
Italia

Badante con esperienza – condizione indispensabile

Sono molte le famiglie interessate a questo articolo che parla della necessità in molte situazioni di dover trovare una badante con esperienza.

E tutti sappiamo che le badanti sono delle figure professionali assolutamente centrale per la nostra società che una società di anziani e queste persone anziane a un certo punto hanno bisogno di un aiuto perché le famiglie non si possono occupare completamente di loro perché comunque se pensiamo ai figli o se pensiamo ai nipoti hanno un lavoro da portare avanti e hanno spesso anche loro una famiglia da dover gestire, e dei figli di cui doversi occupare.

Quindi a un certo punto quello che può capitare è che per esempio una coppia di genitori anziani o dei nonni anziani inizia ad avere difficoltà di deambulazione ed iniziano ad affaticarsi e quindi non si possono occupare di tutte le faccende che riguardano la casa o con riguardo anche le commissioni all’esterno.

E quindi in questo caso la famiglia in questione dovrà trovare una badante che va da qualche ora al giorno e che si occupi per esempio di andare a fare la spesa o andare a ritirare le getta dal medico e di occuparsi di preparare il pranzo e cena ogni giorno e occuparsi anche della pulizia della casa.

Ma a parte questo che già non sarebbe poco comunque queste persone quello che fanno è occuparsi anche di fare compagnia a queste persone anziane che se ancora sono in discrete condizioni almeno per camminare e fare una passeggiata con loro in modo che non  isolino stando sempre a casa perché dal punto di vista psico emotivo questo è un disastro.

Fatto ancora più complesso quando queste persone non sono più autosufficienti e quindi hanno bisogno di una badante convivente che vada a vivere da loro e quindi gli va trovata una stanza e questa badante praticamente si occuperà di qualsiasi cosa.

In certe situazioni avere una badante convivente in casa è fondamentale

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte e come dicevamo anche alla fine della prima in certe situazioni una famiglia non può evitare di prendere in considerazione la possibilità di trovare una badante che vada a vivere magari con i nonni o con i genitori anziani e quindi parliamo di quella badante convivente  o badante h24 come vogliamo chiamare.

Certo non è una scelta facile perché comunque si tratta di accogliere una persona estranea nel nucleo familiare e ad esempio trovargli una stanza dove può soggiornare, dove può riposarsi e avere la propria privacy.

Però d’altro canto in certe situazioni non si può fare a meno perché quando le persone anziane non sono più  autosufficienti l’alternativa sarebbe di portarli in una casa per anziani cosa che non tutti vogliono fare, perché comunque molte persone anziane non si vogliono allontanare dalle loro persone care e dalla loro casa.

L’importante semmai sarà la scelta di questa persona e molte famiglie si affidano alle cooperative che sono loro a cercare una badante e si occupano anche della parte burocratica del contratto.