15 Giugno 2024
Italia

Controllo della fedeltà del coniuge – quali le conseguenze

Purtroppo a volte ci si trova nella situazione di dover gestire un divorzio  molto complesso per i due facenti parte della coppia perché si arriva in tribunale senza trovare un accordo e quindi la parte lesa che si sente tradita rischia di perdere quello che secondo lei le spetta.

 Ma in primis chi ha un sospetto di un tradimento dovrebbe contattare per esempio un investigatore privato sotto consiglio magari dell’avvocato per chiedere informazioni sul controllo della fedeltà del coniuge perché si tratta di uno dei servizi offerti proprio da queste figure professionali.

Inutile negare che il tradimento fa parte dei comportamenti degli esseri umani soprattutto da quella persona che in una coppia comincia a diventare egoista o magari pensa di risolvere tutto trovando un’altra persona nel momento in cui sono in crisi col proprio partner.

A quel punto serviva nella situazione nella quale la coppia si distrugge e si disgrega e non si può fare più niente perché ognuno penserà ai suoi interessi, mettendo da parte l’ altruismo che aveva prima.

 Però c’è chi tradisce e l’altro quindi si sente danneggiato e pensa di perdere tutto quello che aveva costruito vivendo dei momenti molto complicati a livello umano ed emotivo soprattutto se ci sono anche figli di mezzo.

Ma la sofferenza emotiva non deve prendere il sopravvento perché in quel caso c’è bisogno di prendere decisioni importanti come quella appunto di rivolgersi a un investigatore privato che aiuti a ristabilire la situazione e i propri diritti.

 Di sicuro non è facile teoricamente dimostrare l’infedeltà del coniuge nella maniera migliore: però di sicuro se c’è qualcuno che può riuscire a farlo è il detective privato che conosce tutte le tecniche e le strategie di raccolta di prove che sono utili e valide da portare in tribunale, perché comunque conosce anche la legge sulla privacy sa quello che può fare quello che non può fare per evitare problemi.

Userà delle strategie che garantirà al cliente di quantomeno avere la sicurezza che le sue ipotesi sui sospetti sono reali perché solo così può avere chance di vincere la causa di divorzio.

Come avvengono le investigazioni private di solito

 Per quanto riguarda le indagini che magari servono per scoprire l’interesse diciamo che appunto dipenderà dalla situazione in sé perché in alcuni casi semplicemente viene contattato un investigatore privato solo per togliersi il dubbio che l’altra persona  ha tradito.

Quindi si vuole semplicemente concludere il rapporto senza nessuna voglia di tornare indietro oppure servono appunto le prove da portare in una causa di divorzio: in questo caso è proprio l’avvocato a dare questo suggerimento al cliente.

A quel punto l’investigatore incontrerà il cliente per parlare della strategia e per parlare del preventivo per poi mettere in campo diverse strategie per ottenere le prove che possono essere per esempio legate a intercettazioni ambientali, in alcune circostanze e secondo alcune modalità, oppure con pedinamenti.

 Però negli ultimi anni visto il periodo che viviamo gli investigatori privati usano anche molto i social network e internet.