15 Giugno 2024
Italia

Marco Ligabue: “Sempre tutto bene”, una dedica alla Romagna

Da oggi è disponibile sulle piattaforme digitali e in rotazione radiofonica “Sempre tutto bene”, il nuovo singolo di Marco Ligabue che apre le porte all’estate 2023 con tanti appuntamenti live e con un pensiero speciale alla riviera romagnola.

A dieci anni dal suo debutto da solista e dopo il grande successo del libro “Salutami tuo fratello” (già alla terza ristampa) Marco Ligabue ufficializza la sua estate musicale con “Sempre tutto bene”: un brano dalle influenze rock che parla della forza di accettarsi.

Spiega l’artista a proposito del brano: Non ci è stata data una bella o una brutta vita, ci è stata data UNA vita. La frase fatta “sempre tutto bene” oggi è un ritornello che puzza di rassegnazione o al limite di convenienza. Accettarsi invece coi propri difetti, le nostre amare verità e magari la voglia di fare ancora un po’ il coglione, esorcizza quella frase. Sempre tutto bene sprigiona energia positiva quando impariamo ad accettarci”.

La produzione della canzone è partita in modo classico, ovvero con l’incastro istintivo di basso-batteria-chitarra in sala prove. Alla batteria lo forza rock di Lenny Ligabue (nipote di Marco), alla chitarra l’estro del chitarrista Johnny Gasparini (al fianco di Marco Ligabue da 10 anni) e al basso il giovane produttore Francesco Landi che poi ha rifinito, con suoni di oggi, l’arrangiamento finale.

Le riprese del videoclip di “Sempre tutto bene” sono state effettuate sulla riviera romagnola, una terra a cui il cantautore correggese è da sempre molto legato.

Aggiunge Marco sul videoclip girato in Romagna: “Ho scelto di girare questo video a Rimini per puntare un riflettore sulla terra dei miei fratelli Romagnoli: incredibili nell’accoglienza e nella spensieratezza, anche in un periodo di grande difficoltà come questo dell’alluvione.”

Continuano gli appuntamenti live di Marco Ligabue che si dividerà tra il “Sempre tutto bene” tour con la sua band e lo showcase del libro “Salutami tuo fratello” con Andrea Barbi:

 

10/06 SANT’ANTONIO IN MERC. (MO) – Salutami tuo fratello

17/06 MODENA – Piazza Matteotti h 10.30

17/06 SAN GIULIANO DI PUGLIA (CB) – Concerto h 22.00

22/06 BOLOGNA – Piazza Lucio Dalla

24/06 VILLADOSE (RO) – Salutami tuo fratello

25/06 GIOVE (TR) – Concerto

07/07 CERVASCA (CN) – Concerto

08/07 BOMPORTO (MO) -Salutami tuo fratello 

09/07 DONNAFUGATA (RG) – Salutami tuo fratello

11/07 CAVEZZO (MO) – Salutami tuo fratello 

18/07 MODENA – Giardini Ducali – Salutami il Marziano con Andrea Mingardi

20/07 BUONABITACOLO (SA) – Concerto

23/07 RIOLO TERME (RA) – Salutami tuo fratello 

25/07 CAMPOGALLIANO (MO) – Salutami tuo fratello 

27/07 ROMA – sessantotto Village

29/07 FIUMALBO(MO) – Salutami tuo fratello

03/08 BOSCO ALBERGATI – Salutami tuo fratello

04/08 PIOMBINO (LI) – Concerto


05/08 SAN MARTINO DI NOCETO (GE) – Concerto

06/08 MARIANA MANTOVANA (MN) – Concerto

07/08 MONTEFIASCONE (VT) – Concerto

09/08 TORRE DEL COLLE (PG) – Concerto

14/08 PIANETTE CERRETO SAN MARCO ARGENTANO (CS) – Concerto

25/08 MONTECCHIO(TR) – Concerto

26/08 CESA (AR) – Concerto

04/09 CARPI – Salutami tuo fratello

05/09 CARMAGNOLA(TO) – Concerto

14/09 MASSA CARRARA – Salutami tuo fratello

16/09 ISOLA DEL GIGLIO (GR) – Concerto

BIOGRAFIA 

Marco Ligabue è nato a Correggio (RE) il 16 maggio 1970. Cantautore emiliano, già chitarrista ed autore di testi e musiche de i RIO e Little Taver & His Crazy Alligators, ha iniziato la carriera solista nel 2013. Marco, che conta oltre 61 mila followers su Instagram ed oltre 266 mila followers su Facebook, è reduce da sette anni pieni di soddisfazioni: il suo album d’esordio, “Mare Dentro”, è arrivato subito al 16esimo posto in classifica FIMI a cui sono seguiti gli album “L.U.C.I. (Le Uniche Cose Importanti)” e “Il mistero del DNA”. Le sue canzoni hanno testi schietti che lo hanno portato a ritirare, a fine luglio 2015, il prestigioso Premio Lunezia “per la sua capacità di saper cantare con un linguaggio diretto temi importanti della vita sociale italiana”, come ha dichiarato lo stesso Stefano De Martino, patron del premio. Marco è un cantautore atipico: ha una grande attitudine a coinvolgere il pubblico durante i live, da qualche anno è infatti tra i più richiesti nelle piazze italiane con 600 concerti all’attivo. È terzino sinistro di Nazionale Italiana Cantanti. Oltre all’attività di musicista è, dal 1991, al fianco del fratello Luciano con importanti iniziative, dal fan club alla comunicazione web. Per tutto il lockdown è stato uno degli artisti più attivi sui social con dirette quotidiane e sorprese discografiche. 

Ad aprile 2021 esce il suo primo libro “Salutami tuo fratello”, dal quale è nato lo showcase con il conduttore e autore tv emiliano Andrea Barbi che è arrivato ad oltre  100 repliche in giro per l’Italia e la collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura  da un’idea del Presidente Stefano Bonaccini per valorizzare le eccellenze locali.

Emiliano doc con il rock che scorre nel DNA, ha saputo ritagliarsi un importante spazio tra pubblico italiano, grazie ai numerosi singoli apprezzati nel web. Ciò che contraddistingue Marco Ligabue da molti altri cantautori è la propensione a scrivere brani intensi e maturi, senza perdere il sorriso sincero. Nella vita privata è l’orgoglioso papà di Viola e Diego.