28 Febbraio 2024
Spagna

Triangolo d’emergenza: verso l’abolizione nelle autostrade spagnole

La Dgt (Direzione Generale del Traffico) valuta la soppressione dell’obbligo di collocare un triangolo d’emergenza in caso di incidente o guasto in vie di comunicazione ad alta velocità come le autostrade. Lo ha annunciato il direttore Pere Navarro, secondo il quale si sta rilevando un aumento dei casi di incidenti in cui conducenti che scendono dalla propria propria auto per collocare il segnale di avvertenza vengono investiti.

“L’anno scorso ci sono stati 16 morti, persone investite in autostrade dopo che erano scese dal proprio veicolo” ha riferito alla Efe. La soppressione dell’obbligo di collocare il triangolo in favore di misure alternative è già stata applicata in Regno Unito e nel Lussemburgo, ha ricordato Navarro. Il direttore ha segnalato che il 42% degli incidenti mortali è dovuto a perdita di controllo del mezzo e che in molti casi ciò è causa di colpi di sonno e non di altri fattori come il consumo di alcol o droghe o un uso imprudente del cellulare al volante.