27 Febbraio 2024
CultureItalia

Controllo Infedeltà Coniugale – per sapere e tutelarsi

Parlare di controllo infedeltà coniugale come facciamo noi all’interno di questo articolo significa di parlare di un qualcosa di molto conosciuto nell’ambito delle indagini investigative effettuate da agenzie nel settore e da investigatori privati e anzi molte persone identificano questa figura professionale proprio con questo ambito di indagini perché sono quelle più famose appunto

D’altra parte tutti sappiamo che i casi di infedeltà sono sempre in aumento come sono in aumento i divorzi per questi motivi e sappiamo che il matrimonio non è un qualcosa di semplice e che è un qualcosa che va curato e purtroppo sono cose che capitano queste situazioni di ‘infedeltà e dobbiamo rendercene conto

Spesso Infatti ci sono persone che preferiscono vivere nell’ipocrisia in coppia, finché uno dei due membri poi si sveglia e capisce che non vuole più andare avanti così e cerca di mettere il partner o la partner con le spalle al muro per quanto riguarda questa infedeltà, però non sempre l’altra parte è leale e quindi l’aiuto di un investigatore privato che porti delle prove concrete a sopportare questi sospetti o che al contrario elimini queste ombre e questi fantasmi è fondamentale

Di sicuro in questi casi quello che è assolutamente sconsigliato è di provare a fare delle indagini in autonomia perché spesso non fanno altro che portare più problemi perché la persona che magari si trova dalla parte della ragione e si mette a pedinare il marito o la moglie di turno rischia invece poi di essere lui stesso o  lei stessa o denunciato per stalking proprio perché non conosce il mestiere.

A differenza di un investigatore privato che conosce le sue regole di ingaggio e sa quello che può fare e quello che non può fare, e  per esempio potrà fare pedinamenti o registrazioni audio e video,andare a fare delle indagini online, ma non si può mettere a violare la privacy della persona in questione magari mettendo delle cimici nella macchina per scoprire chi c’è con quella persona che è un qualcosa che può fare solo la polizia su mandato di un giudice

Il lavoro dell’investigatore privato non è un lavoro per niente facile

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte comunque il lavoro dell’investigatore privato non è mai un lavoro facile perché bisogna avere intanto un carattere adatto, e quindi bisogna avere sangue freddo e capacità di mimetizzarsi per non farsi scoprire

Così come c’è  bisogno come già accennavamo nella prima parte di conoscere le regole di ingaggio per non mettersi nei guai e per non mettere nei guai il cliente o la cliente in questione

E comunque teniamo presente che per aprire un’agenzia investigativa bisogna aver conseguito una laurea  ad esempio in scienze e tecniche delle  investigazioni oppure in giurisprudenza e poi fare un apprendistato con dei colleghi più esperti che insegnano tutti i segreti sul campo

Da parte nostra se ne abbiamo bisogno dobbiamo fare una selezione accurata andando a guardare le varie recensioni su internet per capire chi ci troveremo davanti.