Dove mangiare a Napoli in coppia? Ecco i migliori consigli

Ma quanto è bello viaggiare: visitare nuove città, assaporare cibi e culture diverse o anche lontane ed estranee da noi. La cosa più bella di viaggiare, che sia in Italia o all’estero, è sapersi e potersi immergere al 100% con la gente e l’atmosfera del posto. E uno dei modi migliori per farlo, soprattutto se si è in compagnia, è attraverso il cibo e i piatti tradizionali del luogo. 

Mangiare a Napoli: dove andare?

Questo discorso vale ancora di più, se possibile, per città come Napoli che mettono al centro della propria tradizione non solo l’arte, i musei, il mare o la cultura ma anche – e soprattutto – il cibo. Se si decide di visitare la città partenopea non si può non sapere, alla perfezione, l’itinerario culinario che si intende seguire. 

Andare a Napoli e non approfittare del vero e proprio patrimonio culinario del capoluogo campano sarebbe un grande spreco. E quella del mangiare è un’attività ancora più bella da fare in compagnia del proprio partner. E se non si ha un partner si può anche optare per una conoscenza casual, consultando uno dei tanti portali a disposizione al giorno d’oggi come Bakeca annunci donna cerca uomo Napoli. Insomma, mangiare bene o mangiare male ma l’importante è che lo si faccia in compagnia.

Ma per evitare di imbattersi in brutte avventure in città che non si conoscono, è fondamentali informarsi prima di salire sull’aereo e recarsi alla destinazione prescelta. Ecco perché la lista qui sotto cercherà di dare i migliori consigli su dove mangiare a Napoli: di piatti da provare ce ne sono tanti, così come di ristoranti e trattorie dove poter andare. Cerchiamo allora di fare un po’ di “filtro”!

Dove mangiare la migliore pizza

Sappiamo che uno dei desideri principali di chi viaggia a Napoli è poter assaporare la vera pizza napoletana. E allora quali sono le migliori pizzerie dove poter mangiare questa eccellenza partenopea?

Si potrebbero fare mille nomi ma tra i più famosi e apprezzati c’è sicuramente Sorbillo (in via dei Tribunali, 32) e da Michele (in via Cesare Sersale, 1). Queste sono le pizzerie più conosciute ma anche quelle dove c’è più richiesta. Prendetevi, quindi, con tempo e provate a prenotare in questi due luoghi di culto di Napoli. In alternativa, un’altra pizzeria di Napoli fortemente consigliata è la Starita a Martedei (in via Martedei, 27) che, nell’attesa di trovare un tavolo, vi delizieranno con degli angioletti, tipici stuzzichini napoletani molto buoni! 

Street Food napoletano 

A Napoli non è da sottovalutare nemmeno la bontà dello street food. Passeggiando mano nella mano con il vostro partner, vi accorgerete della presenza massiccia di stand, piccoli locali dove poter assaggiare una delle tante delizie partenopee. Quali sono i cibi da provare nello street food di Napoli? Senza dubbio la celeberrima pizza a portafoglio o la pizza fritta, altra vera istituzione di Napoli. Il consiglio è di mangiare questi due tipi di prodotto rispettivamente alla Pizzeria di Matteo, per la pizza a portafoglio, e da Fernanda, per la pizza fritta. 

Ma non bisogna dimenticarci dei dolci offerti da Napoli: i migliori consigli? Sicuramente le pasticcerie Scaturchio e Bellavia. 

Fritture di pesce 

E dopo la pizza e lo street food, arriviamo alla frittura di pesce: uno dei piatti da mangiare assolutamente se si è a Napoli. Alici, moscardini, zeppole di alghe, calamari e chi più ne ha più ne metta nel famoso cuoppo fritto napoletano. 

La migliore frittura di pesce, a Napoli, si mangia senza dubbio a Lo Squalo, di sera, oppure alla Friggi Pescheria e’Masaniello aperta tutta il giorno (fino a mezzanotte) da martedì a domenica.