27 Febbraio 2024
Spagna

Lutto nel mondo della moda: lo spagnolo Paco Rabanne è morto a Portsall

Lo stilista spagnolo Paco Rabanne è morto a Portsall in Francia. L’imprenditore aveva 88 anni. L’attività di Paco Rabanne era iniziata negli anni ’60 creando gioielli per Givenchy, Dior e Balenciaga per poi dare vita, nel 1966, alla sua casa di moda. Lo stilista spagnolo usava per i suoi modelli materiali insoliti come metallo, carta e plastica. È stato un grande innovatore tant’è che si deve a lui l’uso della musica nelle sfilate.

Lo stilista, nato a Pasajes, nei Paesi Baschi il 18 febbraio 1934, è morto a Portsall, in Francia. Rabanne si trasferì con la famiglia in Francia all’età di 5 anni. Lo stilista si avvicinò rapidamente al mondo della moda grazie alla madre che aveva lavorato nell’atelier di Balenciaga a San Sebastian. Lo stilista iniziò disegnando accessori per Givenchy, Balenciaga e Dior e nel 1963 presentò la sua prima collezione di abiti. Da quel momento in poi, creò un impero nel mondo della moda, che spazia dall’haute couture, all’abbigliamento e ai profumi, sino agli oggetti decorativi. Il suo marchio entrò a far parte del gruppo spagnolo Puig nel 1986.