Sanificatori aria per ambulanze consegnati a Croce Rossa Monza e Brianza

Consegna ufficiale, a Monza, di dieci sanificatori d’aria delle ambulanze ai Comitati della provincia di Monza e Brianza della Croce Rossa Italiana. Apparecchiature donate dalla Onlus Cancro Primo Aiuto in sinergia con la Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus. Alla cerimonia hanno partecipato la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, e l’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli.

“In un momento difficile come questo – ha detto la vicepresidente Moratti – di incertezze per le famiglie, per le istituzioni e per le imprese, è bene pensare a punti di riferimento. La giornata ci consente di ricordare Walter Fontana, un uomo che ha lasciato una grande eredità, portata avanti da Flavio Ferrari con Cancro Primo Aiuto. Ringrazio anche la Fondazione della Comunità Monza Brianza onlus, testimonianza di una sinergia virtuosa per il territorio, e la Croce Rossa con tutte le sue componenti. La collaborazione tra istituzioni e terzo settore è fondamentale. Con la ripresa della pandemia, gli strumenti di sanificazione donati sono sempre più indispensabili”.

“Ancora una volta – ha dichiarato l’assessore Locatelli – abbiamo prova del fatto che l’unione fa la forza. Cancro Primo Aiuto e la Fondazione della Comunità Monza e Brianza onlus, due eccellenze del territorio lombardo, si sono unite per fornire degli importanti strumenti. Utili a sanificare gli abitacoli sanitari delle ambulanze una volta effettuato il servizio di soccorso. Queste realtà hanno fatto moltissimo durante la pandemia e ancora oggi continuano a lavorare per garantire la sicurezza di operatori, volontari e cittadini”.

“La capacità di fare rete – ha aggiunto Locatelli – è un valore irrinunciabile e da potenziare. Lo abbiamo verificato soprattutto in questi anni difficili. In particolare quando la sinergia tra diversi enti del terzo settore, istituzioni e mondo privato ci ha consentito di superare le criticità. Adesso dobbiamo proseguire lungo questa strada e impegnarci perché sempre più realtà come Cancro Primo Aiuto e Fondazione della Comunità Monza e Brianza onlus siano in grado di operare al servizio degli altri”. “Per Regione Lombardia – ha concluso Locatelli -, il mondo del volontariato, dell’associazionismo e del Terzo settore moltiplica risorse e azioni. Il loro valore è inestimabile per le nostre comunità. Un valore da sostenere e da preservare sempre”.