Dormire a Cortona: che strutture scegliere?

La Toscana è una regione magica e ricca di luoghi in cui poter trascorrere dei giorni di puro relax, all’insegna della natura e del buon cibo. Tra i borghi assolutamente da non perdere spicca Cortona, nel cuore della Valdichiana e a due passi da altre importanti città d’arte. Nell’articolo che segue vogliamo parlare di questo incantevole borgo, soprattutto indicando le diverse alternative per dormire a Cortona e farne un punto di partenza per degli appassionanti itinerari storico-artistici in Toscana.

La casa vacanze a Cortona e nel cuore della natura

Non c’è cosa migliore, per vivere al meglio la natura e le sue numerose opportunità, che soggiornare tra la natura stessa. Ecco, allora, che tra le soluzioni per dormire a Cortona c’è la casa vacanze. Non stiamo ovviamente parlando del classico albergo, di cui ovviamente il borgo toscano è provvisto. Le case vacanze sono molto di più. Situate a non molta distanza dal centro storico, immergono l’ospite nell’atmosfera rurale e autentica delle nostre campagne, intrise di tradizioni e con un’attenzione particolare alla gastronomia locale.

Chi sceglie di soggiornare a Cortona presso una casa vacanze in genere ha il privilegio di dormire in quella che un tempo era una casa che dava alloggio alle famiglie dedite all’agricoltura. Laddove fino a qualche decennio fa imperavano il duro lavoro e le fatiche contadine, oggi ci si può concedere delle giornate in cui ritrovare il contatto con la natura e allontanare lo stress quotidiano. Nelle case vacanze ci si preparano degli sfiziosi pasti in totale autonomia, magari approfittando delle primizie dell’orto coltivato dagli stessi proprietari.

Bed and Breakfast a Cortona: soluzione economica

Chi vuole pernottare a Cortona, senza rinunciare al contatto stretto con la natura e risparmiando un po’ sul soggiorno, può comunque scegliere un bed and breakfast. Rispetto alle case vacanze queste strutture offrono solo l’ospitalità notturna e la prima colazione. A Cortona i bed and breakfast sono disseminati sia nel centro storico sia nelle campagne della Valdichiana che circondano il borgo. Il vantaggio di queste strutture, oltre che essere di tipo economico in quanto le tariffe giornaliere sono abbordabili per tutti, è che si può ritrovare quello spirito bucolico di un tempo, magari scegliendo le strutture ricavate da antiche cascine ristrutturate.

Gli alberghi nel centro storico di Cortona

Finora abbiamo messo in risalto le virtù naturali e paesaggistiche del borgo toscano. Ma Cortona è anche arte e cultura millenaria, che vengono raccontate ogni giorno dai numerosi palazzi storici e dalle chiese del centro antico. Per svegliarsi a tu per tu con la storia di Cortona, la soluzione migliore è quella di scegliere uno dei tanti hotel che sorgono nel nucleo storico del borgo toscano.

In questo modo si può visitare a piedi e in poco tempo tutto il patrimonio artistico custodito nelle architetture medievali e non solo. Gli alberghi meglio ubicati, poi, regaleranno viste mozzafiato sulla Valdichiana, fino a estendere lo sguardo verso l’orizzonte delineato dalle calme acque del Lago Trasimeno. Concludendo, possiamo senza dubbio affermare che le soluzioni per dormire a Cortona sono le più variegate, e su misura per i gusti e le passioni di chi vuole soggiornare nel borgo toscano.