L’antica disciplina del Tantra: significato e definizione

Chi più chi meno, gli europei sono tutti passionali, persone costantemente alla ricerca dell’amore e della passione. Milano è una delle città europee per eccellenza. Nonostante Milano sia la città dei single, infatti, l’amore non manca, così come le emozioni. La voce massaggi tanta Milano è una delle più gettonate nelle ricerche web sia degli adulti sia dei giovani milanesi. Ma di cosa stiamo parlando?

Cos’è l’amore secondo il Tantra? L’amore per il Tantra è sacro. L’uomo viene inteso come manifestazione in terra del Dio Shiva. A sua volta la donna è la manifestazione terrena della Dea Shakti. Durante la fusione amorosa la coppia incarna l’unione tra due Divinità, una è l’energia maschile, l’altra l’energia femminile.

Tante coppie milanesi praticano l’antica disciplina del Tantra. Il concetto di tantrico è connesso all’amore e al valore intrinseco della nostra vita. Il Tantra è una disciplina orientale millenaria che si è diffusa moltissimo in occidente per via degli stati di estasi che consente di ottenere e anche per le tecniche sessuali. Il Tantra è un insegnamento su come vivere in modo pieno l’amore riscoprendo le energie femminili e maschili. Non si parla però soltanto di tecniche bensì di una filosofia di vita.

Nella coppia che pratica il Tantra l’amore è centrale. La coppia vive una passione intensa tutti i giorni e pratica le tecniche sessuali tantriche per raggiungere la pienezza dell’amore inteso non solo sul piano fisico ma anche e soprattutto spirituale ed emotivo. Il sesso comunemente inteso è ripetitivo, la sua durata è limitata. Invece il sesso tantrico è articolato in molteplici tecniche e consente il risveglio di una notevole energia sessuale.

Gli esperti del settore sottolineano come l’amore secondo il Tantra è qualcosa di sacro essendo la manifestazione terrena dell’incontro tra Shiva e Shakti. Questa precisazione viene fatta per sgomberare il campo da chi vuole intendere il Tantra soltanto come sesso e piacere. Questa disciplina è uno strumento per la coppia, non solo per generare piacere e sprigionare energie positive, ma anche per cementare i rapporti e farli durare a lungo. Il Tantra insegna a rispettare le diversità, a tenere a mente che donna e uomo sono differenti sia sul piano dei sentimenti sia su quello del sesso. Uomo e donna devono partire da queste differenze per completarsi. Gli amanti tantrici mettono in pratica nella loro vita di coppia le tecniche sessuali presenti nel tantra e sono ispirate dalla filosofia dell’amore tantrico.

Il Tantra non si improvvisa. Le tecniche tantratiche necessitano di studio, di allenamento. Tutti possono essere amanti tantrici . Grazie all’orgasmo tantrico si vivono momenti di estasi totale. L’insegnamento del tantra porta sia la donna sia l’uomo ad essere multi-orgasmici usando la sessualità per la propria evoluzione a tutti i livelli: emozionale, fisico, spirituale e mentale.

Chi vive e conosce il Tantra sceglie di vivere in modo tantrico. Per tanti milanesi e non solo che praticano e si ispirano al Tantr, davanti a loro c’è una visione della vita positiva. Si crede nella coppia, nell’amore, nella possibilità di apprezzare la bellezza che ci circonda. L’amante tantrico coglie gli attimi e vive in modo intenso la vita e l’amore. La positività è il segno delle proprie giornate. Le energie negative vengono scacciate via!