Cagliari. Quasi mille i cestini per i rifiuti in città

Sono stati aggiunti in tutta la città di Cagliari, nuovi cestini in ghisa per la raccolta dei piccoli rifiuti per un totale complessivo a Cagliari che si aggira intorno alle mille unità. Soddisfatto l’Assessore all’Ambiente, Alessandro Guarracino che ha voluto precisare come questi nuovi strumenti per la raccolta dei rifiuti, siano importanti per tenere pulita la città. “Un modo – ha spiegato l’Assessore Guarracino – perché non solo chi la vive tutti i giorni ma anche i turisti che la visitano, possano passeggiare soprattutto nelle vie del centro, senza trovare i rifiuti in giro per strade e marciapiedi”.

Servirà la massima collaborazione di tutti per tenere Cagliari pulita ma intanto l’amministrazione sta cercando di fare la sua parte utilizzando i fondi a disposizione per posizionare quanti più cestini possibile. “Strumenti che, voglio ricordarlo, servono per conferire i piccoli rifiuti che possiamo chiamare “da passeggio” e non per gettare negli stessi le buste della spazzatura, che, ovviamente, devono continuare ad essere conferite secondo le regole della raccolta differenziata”.