In un incidente morti Lucio Lopatriello, Simone Andriulli e Luciano Carone: a Pisticci lutto cittadino

L’Italia continua a piangere vittime della strada, soprattutto giovani. L’ultima tragedia ha colpito la comunità di Pisticci (Matera). Tre giovani, Lucio Lopatriello (21 anni), Simone Andriulli (21 anni) e Luciano Carone (20 anni), tutti studenti di Pisticci sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla provinciale Pisticci-San Basilio.

I rilievi  di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Pisticci. In base a quanto emerso i tre erano a bordo di una Mini Cooper, guidata da Lucio Lopatriello, che, prima di finire in una scarpata profonda diversi metri, si sarebbe scontrata con un’altra auto, al cui interno, vi erano due persone che sono rimaste ferite in maniera lieve.

I funerali dei tre giovani si terranno domani alle 15 presso il palazzetto dello sport di Pisticci. A celebrare il rito funebre sarà il vescovo della diocesi di Matera – Irsina, monsignor Giuseppe Caiazzo, insieme a tutti i parroci della cittadina materana. Proclamato il lutto cittadino. “I ragazzi deceduti li conosciamo tutti in paese – ha detto il sindaco di Pisticci Domenico Albano -, giovani che io personalmente vedevo quotidianamente, il dolore che si prova è tanto in questi casi”. Sotto choc un’intera comunità.