Il Watford esonera Munoz e chiama Ranieri l’allenatore del miracolo Leicester

Ancora un allenatore italiano in Premier League. E si tratta peraltro di un ritorno. Il mister romano Claudio Ranieri, dopo l’ultima stagione alla Sampdoria aveva deciso di fermarsi, ma ora riparte dal prestigioso palcoscenico della Premier League.

Il Watford ha esonerato Munoz e al suo posto ha chiamato Ranieri per i prossimi due anni. Con il romano ci saranno il suo storico secondo Paolo Benetti, Filippo Cornacchia e il preparatore atletico Carlo Spignoli.  Il tecnico, vincitore della Premier nel 2016 con il Leicester, debutterà il 16 ottobre contro il Liverpool e compirà 70 anni il prossimo 20 ottobre. Già in passato la famiglia Pozzo aveva provato a prenderlo.

Il Watford sarà la quarta squadra inglese allenata dal tecnico romano, che conta 225 panchine in Premier League (107 vittorie, 58 pareggi e 60 sconfitte). Al Chelsea dal 2000 al 2004, in Inghilterra Ranieri ha allenato anche il Leicester (dal 2015 al 2017), conquistando lo storico titolo nel 2016, e il Fulham (dal novembre 2018 al febbraio 2019).