Un percorso di crescita personale si può iniziare anche con un corso online

L’Europa ha radici cristiane e romane. L’Antica Roma ha portato innovazioni straordinarie, ha messo al centro l’uomo e la sua salute. Uno dei motti romani più celebri è: mens sana in corpore sano. Mente sana in corpo sano è una locuzione latina tratta da un capoverso delle Satire di Giovenale. La satira decima di Giovenale mostra la vanità dei valori o dei beni che gli uomini cercano in ogni modo di ottenere. Solo il sapiente si rende conto che tutto ciò è effimero. Per Giovenale l’uomo dovrebbe aspirare a due beni: la sanità dell’anima e la salute del corpo. Esse dovrebbero essere le uniche richieste da rivolgere alla divinità che, sottolinea il poeta, sa di cosa l’uomo ha bisogno più dell’uomo stesso.

La mente quindi è al centro, va coltivata non solo con la cultura ma anche con la comprensione di se stessi. Ecco perché in Italia come in Europa e nel resto del Mondo sono tantissime le persone che si iscrivono ad un corso con un mental coach online ovvero l’allenatore mentale. Si parlare di risveglio del potenziale, di meditazione, di intelligenza emotiva, di visualizzazione e di focalizzazione.

Ma cos’è e a cosa serve il mental coach? Vediamolo insieme. Il mental coach è una guida che ispira e stimola all’azione per realizzare se stessi, accompagna in un percorso di crescita personale. Il mental coach non è il motivatore anche se qualcuno lo immagina in modo riduttivo così. Lo scopo del mental coach non è di dare regole predefinite, ma di aiutare la persona a scoprire se stessa, le proprie potenzialità, a crescere liberando il suo potenziale così da esprimersi al meglio e ottenere il meglio da sé e dagli altri. Il compito dell’allenatore della mente è conoscere e ascoltare prima, sostenere e guidare poi.

Il ruolo della mente, del proprio stato mentale, è fondamentale per affrontare tutte le situazioni che si presentano davanti. Più la mente è debole maggiore è il rischio di cedere. Più la mente è forte maggiore è la forza nell’affrontare anche le battute d’arresto che sono inevitabili per chiunque. La mente forte non è la soluzione a tutti i problemi, la chiave per ottenere tutto quello che si desidera, ma consente di avere una visione migliore delle situazioni e di trovare in se la forza di reagire.

Il percorso di consapevolezza non è semplice, ecco perché un aiuto è importante. Rivolgendosi ad un mental coach esperto e seguendo il corso online si comprende ad esempio come risolvere i problemi partendo anche dalla considerazione che non tutti sono risolvibili pensando e che altri sono dovuti proprio dal pensare. La mente è piuttosto potente e si fa affidamento spesso solo su di essa, ma non bisogna trascurare gli altri centri vitali. Non solo la mente ma anche l’attività fisica, il lavoro, lo sport. La palestra deve essere complessiva, mente e corpo. Esiste una sapienza del corpo. Lo sforso fisico è cruciale per risvegliarsi e per la stessa agilità della mente. Solo il desiderio non è sufficiente, servono anche lo sforzo e la determinazione. Il mental coach accompagna la persona nel suo viaggio interiore. Aiuta ad esplorare le risorse emotive, cognitive e fisiche.