Quanto costa un capannone agricolo?

Nel momento in cui ci si trova ad acquistare un capannone agricolo, le scelte che si dovranno affrontare tengono conto di svariati fattori, tra i quali ad esempio il budget, che rappresenta certamente una variabile relativa alle singole esigenze e disponibilità. Dato che non si tratta di una spesa che molti possono affrontare a cuor leggero, sia perché i capannoni rivestono un’importanza strategica notevole per l’attività di business, sia spesso per l’importo stesso, risulta particolarmente importante capire quali elementi tenere in considerazione nel valutare il prezzo di un capannone agricolo. All’interno di questo approfondimento andremo a esplorare alcune caratteristiche, come le piattaforme elevatrici oppure i modelli di capannoni mobili, che possono influire sul prezzo di un capannone agricolo e come orientarsi per scegliere l’alternativa migliore.

Dai capannoni fissi ai capannoni mobili: le tipologie

Forse più di ogni altra struttura agricola, il capannone rispecchia in maniera fedele le peculiarità della singola attività. Ecco dunque che i capannoni agricoli possono essere di diverse tipologie, ognuna delle quali si adatta maggiormente a un particolare contesto. Una delle più frequenti strutture è quella a tunnel in carpenteria metallica che rappresenta un’ottima alternativa in tutti i casi in cui si presenta la necessità di proteggere sia le persone durante il loro lavoro, sia i diversi strumenti, inclusi anche i costosi macchinari. A incidere sulle differenze di costo dei modelli di capannoni agricoli giocano anche aspetti quali l’archietettura. Ad esempio, le tensostrutture in PVC, che si basano su una tecnologia innovativa quanto semplice e garantiscono una notevole flessibilità possono essere progettate prevedendo la presenza di componenti smontabili alla bisogna e comodamente riassemblabili. Si tratta generalmente di soluzioni più economiche, tuttavia queste strutture hanno pannelli di copertura possono anche essere realizzati in materiali coibentati e termoisolanti. Scegliendo questi versioni cosidettte premium è possibile godere di un risparmio notevole sul lungo periodo per quel che riguarda le spese di climatizzazione. Per coloro che cercano invece un risparmio immediato e non hanno necessità di una struttura nella quale la componente tessile svolge una funzione fondamentale, i capannoni agricoli possono essere realizzati anche con delle tendostrutture in PVC, che garantiscono flessibilità e possono configurarsi come capannoni mobili. Altri elementi che possono incidere sul costo di un capannone agricolo sono le cosidette rampe di carico, che in alcuni casi possono essere rampe di carico scarico. Si tratta di aspetti strutturali tutt’altro che secondari, poiché consentono il transito e il corretto passaggio dei macchinari e di strumentazioni anche molto voluminose che devono essere messe a riposo. Un capannone è per sua natura uno spazio che deve essere improntato alla versatilità, poiché al suo interno deve poter contenere diversi oggetti collegati alla produzione agricola. Ecco perché l’aspetto che maggiormente influisce sul costo finale di un capannone agricolo è relativo al livello di complessità e personalizzazione degli elementi, strutturali o accessori, che lo compongono.

Ogni dettaglio conta: definire il costo di un capannone agricolo

Il costo del capannone agricolo dipende anche dalla specifica tipologia di chiusure che viene declinata di volta in volta sulla struttura. Le più diffuse sono quelle di sicurezza e quelle di transito, che rispondono a esigenze distinte e hanno perciò prezzi altrettanto variabili. Inoltre, il costo del capannone agricolo può oscillare sensibilmente anche in virtù del fatto che il progetto richieda un alto grado di personalizzazione. Ad esempio, noi di G4 Energy studiamo a fondo le esigenze di ogni progetto e del singolo cliente, in maniera tale da fornire una soluzione puntuale che risponde a tutte le necessità evidenziate, in alcuni casi anche offendo un servizio di consulenza. In tal senso possiamo proporre una gamma di alternative nelle quali anche il minimo dettaglio risulta funzionale per restituire il progetto migliore. Nelle soluzioni che studiamo possono essere previste delle chiusure con porte a libro oppure scorrevoli, dei portoni di sicurezza, delle porte ad avvolgimento così come ad impacchettamento rapido e molto altro. Questi elementi vengono gestiti da noi in virtù della nostra esperienza ventennale: per questo motivo, le realtà che si affidano a noi possono contare sulla nostra competenza, ma anche sulla capacità di interpretare i bisogni di coloro che ci scelgono, a prescindere che si tratti di una grande multinazionale oppure di una piccola realtà familiare. L’adattabilità di un capannone agricolo si traduce anche dunque in termini di costo, partendo da progetti adatti a soddisfare le richieste di imprese con volumi di produzione contenuti, per le quali un capannone agricolo può costare qualche migliaio di euro a seconda delle specifiche, fino a giungere a consegne molto più complesse e articolate, per le quali si può spendere delle decine di migliaia di euro. In definitiva, il costo di un capannone agricolo varia in base alle dimensioni della tensostruttura o della tendostruttura, alla presenza di piattaforme elevatrici oppure al fatto che la struttura sia di tipo mobile.

Come contenere il costo di un capannone agricolo?

Qualunque sia la tua attività, scegliendo un fornitore di qualità avrai la certezza di poter contare su un capannone che protegge davvero i tuoi collaboratori e i macchinari, al tempo stesso aiutandoti a svolgere il tuo lavoro in modo funzionale. Un fornitore che conosce bene il settore e opera con passione saprà anche studiare tutti gli accorgimenti per fornirti un ottimo rapporto qualità-prezzo. Operando nel settore della logistica industriale da oltre vent’anni, possiamo fornirti una consulenza puntuale sulla scelta di capannoni agricoli, piattaforme elevatrici e capannoni mobili. L’abilità creativa e le competenze dei nostri progettisti, pienamente valorizzate dall’uso dei più avanzati software dedicati, sono elementi fondamentali per riuscire a dare vita a strutture architettoniche funzionali e al tempo stesso sicure e gradevoli. Ci distinguiamo per la progettazione e costruzione di tensostrutture e tendostrutture in PVC sia con il team interno, sia collaborando con figure prestigiose, come architetti e ingegneri riconosciuti nel nostro settore.