Cagliari. Scuolabus: rimborso rette pagate per il servizio non erogato

In seguito alla sospensione dello Scuolabus dovuta all’emergenza covid-19, il Comune di Cagliari intende procedere al rimborso della retta pagata dagli utenti relativamente ai quei mesi in cui non è stato possibile l’erogazione del servizio. Pertanto, si procederà alla liquidazione di quanto dovuto in favore di coloro che hanno presentato domanda (non sono consentite deleghe) e che hanno effettuato il versamento per il servizio Scuolabus relativamente ai suddetti mesi.

Il pagamento avverrà nei seguenti modi:

per contanti presso il tesoriere del Comune di Cagliari (Banco di Sardegna) dopo l’emissione dei mandati di pagamento da parte del Servizio Finanziario;

tramite bonifico bancario; in tal caso il richiedente, entro 15 giorni da oggi (venerdì 24 aprile 2020), deve comunicare il codice IBAN compilando l’apposito il modulo appositamente predisposto dal Servizio Pubblica istruzione e scaricabile attraverso la sezione “Documenti e dati / Bandi / Bandi per contributi / Avviso rette pagate servizio scuolabus as 2019/2020” del portale istituzionale, da spedire all’indirizzo mail protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it , allegando copia del documento di identità e del codice fiscale del richiedente in corso di validità.