Fine settimana dedicato al tartufo a Borgo San Lorenzo

Si entra nella settimana più importante in Mugello per gli amanti del tartufo. Si svolgerà infatti sabato 16 e domenica 17 novembre a Borgo San Lorenzo la 24° edizione della Mostra del Mercato del Tartufo Bianco e Nero del Mugello, organizzata dall’Associazione Tartufai del Mugello con la collaborazione del Centro Commerciale Naturale “Nel Borgo”, Confesercenti, Confcommercio e Periscopio Comunicazione ed il sostegno ed il patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo.

Tartufo da acquistare, da gustare in loco abbinato a piatti di vario genere, da portarsi a casa in un paniere ricco di altre delizie del periodo e che rendono il territorio un piccolo ma ricchissimo scrigno. Ruolo centrale lo avrà lo spazio della Associazione locale dei Tartufai, in Piazza Garibaldi, che proporrà in particolare il bianco mugellano, considerato una vera eccellenza nel panorama del tartufo della nostra regione. Ma saranno quasi dieci, provenienti anche da Umbria, Marche, Emilia Romagna, oltre che dalla Toscana, le aziende o associazioni che proporranno tartufo fresco, derivati e lavorazioni a cura di tartufo e troveranno spazio in corso Matteotti. Per tutto il centro storico poi prodotti enogastronomici in particolare quelli delle aziende agricole mugellane che proporranno i frutti dell’autunno, mese particolarmente ricco in Mugello, con aziende agricole in particolare del territorio mugellano. Nel corso delle due giornate ci saranno inoltre degli eventi che racconteranno il mondo del tartufo come le dimostrazioni con cani da tartufo, nei pressi del Ponte sulla Sieve. Un’occasione per tutti i buongustai per assaggiare ed acquistare il delizioso e pregiato frutto della terra, come i genuini prodotti tipici del Mugello. Anche quest’anno si potrà degustare direttamente in fiera, grazie ad un unico punto di ristorazione, in Piazza del Popolo, con un gustoso menu a base di tartufo e funghi, o presso alcuni ristoranti del paese che proporranno specifici menù col tartufo super protagonista. Sempre in Piazza del Popolo sarà visitabile una mostra micologica.

“Il Mugello ha un insieme di colori, sapori e odori che lo caratterizzano, è una storia di volta in volta raccontata attraverso le sue specificità, è fatto di tradizione, ma anche di quella passione che sta dietro a un prodotto, spiega la vice sindaca ed assessore all’agricoltura ed attività produttive del Comune di Borgo San Lorenzo, Cristina Becchi. Il tartufo racchiude in sé l’eccellenza, la tipicità e tutto il carattere del nostro territorio. E’ un veicolo attraverso il quale promuovere e valorizzare l’intera vallata. La manifestazione che si apre nel week-end rappresenta un momento importante per conoscere meglio questo prodotto del Mugello e un’occasione per apprezzarlo. Come Amministrazione ringraziamo l’organizzazione e tutte le realtà che contribuiscono alla buona riuscita dell’evento. Le produzioni tipiche del nostro territorio sono e restano uno dei motori di sviluppo più importanti, per questo con convinzione le sosteniamo e continueremo a farlo”.