La movida spagnola delle sale scommesse: un’occasione di svago da non perdere

La penisola iberica raccontata attraverso le tante attrazioni ludiche presenti sul territorio

Spagna: terra focosa, viva ed allegra dove cultura, storia e soprattutto divertimento coesistono da sempre tra loro. La penisola iberica è la meta ideale per gli amanti della buona cucina, gli appassionati delle opere architettoniche, gli entusiasti delle esposizioni museali e, non da ultimo, gli sfegatati dell’entertainment ludico con carte e fiches. Questo territorio confinante con il Portogallo, patria della famosissima Sagrada Familia e del rinomato Museo del Prado, ospita infatti molte sale scommesse prevalentemente di piccole dimensioni ma dal divertimento assicurato. Certo è che recandosi alla scoperta di città piuttosto cosmopolite, come le celeberrime Madrid e Barcellona, è possibile imbattersi anche in strutture dedicate al gambling piuttosto ampie e dall’atmosfera glamour e ricercata. Ma procediamo con ordine nella nostra narrazione.

I “grandi casinò” dove recarsi per una puntata

Il nostro racconto avrà inizio con l’elencarvi le caratteristiche principali dei casinò iberici di grandi dimensioni presenti presso la capitale, a Barcellona ed anche a Valencia e Marbella. Partiamo da Madrid; vicino al Paseo de Recoletos è ubicato il Casinò Gran Madrid-Colon dove raffinatezza ed intrattenimenti ludici di qualità la fanno da padrone. Un distinto dress-code è d’obbligo per chi desidera entusiasmarsi approfittando degli innumerevoli giochi da casinò messi a disposizione. Merita sicuramente almeno una visita anche il Casinò Gran Via situato nel centro cittadino; l’imponente e luminosa struttura, pronta ad accogliere il gambler esperto ma anche il neofita delle scommesse, consta di più sale tutte pensate per ospitare ognuna giochi differenti come ad esempio la Roulette Americana. Dal centro città di Madrid ci spostiamo ora a Barcellona e precisamente al Casinò di Barcellona, luogo che ospita durante tutto l’anno svariati tornei a cui è ovviamente possibile partecipare. Caratteristica di questa sala giochi, molto popolata soprattutto durante il weekend, sono i diversi punti ristoro che si possono trovare al suo interno. Frequentare uno di questi bar e/o ristoranti può essere un’occasione per un ottimo inizio di serata prima di lasciarsi andare al puro divertimento. Ora ripartiamo alla volta di Marbella per scoprire la sala scommesse chiamata Casinò di Marbella. Se amate le slot machines, lì potrete provarne ben 135. Una vera e propria pacchia per gli appassionati di questo genere di intrattenimento. Non da ultimo, ecco a voi il Casinò Cirsa Valencia! Esso si trova vicino alla zona moderna della città, più precisamente nei pressi del Palazzo dei Congressi. Una volta entrati vi imbatterete in uno spazio ospitante ben 14 tavoli da gioco. Spendiamo infine qualche parola per descrivere le sale da gioco di piccole dimensioni.

Le piccole sale scommesse spagnole

sala scommesse

Se vi state appassionando a questo percorso dedicato alla movida delle sale scommesse, non dovete perdervi, prima di rientrare a casa dal vostro tour iberico, almeno uno dei casinò spagnoli definibili di piccole dimensioni. Diversamente da quelli descritti nel paragrafo precedente, essi, sebbene si trovino ubicati nelle zone più periferiche di quasi tutte le città e cittadine delle Spagna, sono facilmente raggiungibili. Se desiderate maggiormente la tranquillità rispetto al caos dei più affollati casinò famosi, il consiglio è quello di frequentarne almeno uno.