Pensi di avere una fattura d’amore? Segui i nostri consigli

Le fatture sono una delle pratiche malefiche più adoperate in magia nera, e sono anche molto efficaci. Possono essere effettuate con formule e rituali di diverso tipo. Sono state utilizzate sin dall’antichità in varie culture, ed ancora oggi in molti vi ricorrono.

Esistono diversi tipi di fatture. Ad esempio: fatture di odio, fatture di disgrazia economica, fatture di morte, e fatture d’amore. In tutti i casi, questi malefici comportano delle sofferenze alla vittima che ne è colpita.

La fattura d’amore generalmente si riceve quando ci si allontana da una persona, o la si abbandona del tutto. Tale persona, provando sofferenza per essere stata lasciata dal suo ex partner in amore, può vendicarsi ricorrendo alla magia nera, chiedendo l’aiuto di esperti. La vittima di una fattura d’amore soffrirà terribilmente fino a quando non si ricongiungerà con l’ex.

Se pensi di aver ricevuto una fattura d’amore da parte del tuo ex o della tua ex, puoi provare a scoprirlo analizzando alcuni dei sintomi che solitamente si manifestano nel caso di questo tipo di maleficio. Di seguito intendiamo offrirti maggiori informazioni sul tema, consigliandoti anche il modo più saggio per liberarti da queste sofferenze che stai provando senza piegarti alla volontà del tuo ex o della tua ex.

 

Sintomi delle fatture d’amore in magia nera

I sintomi più comuni di una fattura in generale, possono riguardare: frequenti mal di testa, senso di svogliatezza, improvvisa insonnia, senso di malessere, sensazioni sgradevoli frequenti, paura di entrare nella propria casa, e senso di oppressione e soffocamento quando si entra negli edifici sacri.

I sintomi delle fatture d’amore in magia nera possono invece consistere in forti sofferenze derivanti in particolare da: dolore al cuore, alla testa e agli organi sessuali. L’intensità del dolore dipende sia dalla potenza della fattura e sia dal tempo impiegato dalla vittima prima di cedere alla volontà di chi ha richiesto la fattura. In certi casi, i sintomi possono riguardare anche alterazioni comportamentali evidenti, ed atteggiamenti irrazionali. Inoltre, a seconda della potenza le fatture in amore potrebbero anche causare ulteriori problemi alla vittima.

Gli effetti del maleficio si annulleranno quando la vittima si ricongiungerà con la persona che ha richiesto la fattura d’amore.

Se hai lasciato il tuo partner in amore di recente o qualche anno fa, qualora avvertissi alcuni dei sintomi prima descritti, potresti aver ricevuto una fattura d’amore. In caso di dubbi, rivolgiti ad un mago esperto.

Fatture d’amore: come rimuoverle

Le fatture d’amore in magia nera potente  possono essere annullate. Pertanto, è possibile provare a difendersi dal maleficio ricevuto: non sempre è necessario sottomettersi alla volontà della persona che ha chiesto la fattura, per non avvertire più la sensazione di sofferenza e malessere dovuta al maleficio.

Va precisato che non possiamo essere mai sicuri dell’efficacia al 100% dei riti di magia. Tuttavia, almeno per quanto concerne la magia nera, sono in tanti a richiederla, e su di essa esiste una approfondita letteratura.

Qualora pensassi di aver subito un incantesimo relativo ad una fattura d’amore, hai bisogno di rivolgerti ad un esperto occultista, ovvero un mago competente che si occupa di magia nera. Questa figura, oltre ad eseguire fatture e altri malefici, può anche rimuoverli.

Se stessi pensando di documentarti per risolvere il problema per conto tuo, non farlo. Si tratta di un’operazione molto rischiosa, dove le possibilità di aggravare ulteriormente la situazione sono molto alte.

Al contrario, rivolgendoti ad un mago nero competente il prima possibile, avrai moltissime possibilità di annullare gli effetti della fattura in amore ricevuta in totale sicurezza, senza alcuna possibilità di peggiorare la tua condizione attuale: gli occultisti esperti sanno bene come fare a gestire le entità spirituali da invocare, anche quelle più potenti.