Crociera in battello a Londra: escursione sul Tamigi

Una crociera in battello a Londra è un ottimo modo per spostarsi in città e per vedere la metropoli da un punto d’osservazione differente. L’escursione sul Tamigi permette di evitare il traffico e di immergersi nei fantastici panorami del fiume.

Il servizio battelli e i tour in barca sul Tamigi sono molto popolari tra i visitatori di Londra. Il servizio battelli si riferisce ai servizi basici per pendolari senza commenti turistici. Chi invece vuole fare delle escursioni guidate sul fiume con commenti a bordo può prenotare delle crociere sul Tamigi o tour in motoscafo e crociere con cena.

La Thames Clippers assicura trasporti veloci e con un ottimo rapporto qualità-prezzo, sia come servizio regolare per pendolari che turistico. Le imbarcazioni salpano da Embankment e London Eye fino a raggiungere Woolwich via Canary Wharf, fermando a: Tate Modern; London Bridge; Torre di Londra; Hilton London Docklands Riverside; The O2; Greenwich.

La Thames Clippers gestisce la tratta Hilton London Docklands Riverside – Canary Wharf, oltre al famoso battello “Tate to Tate”, che collega la Tate Britain alla Tate Modern.

Il Woolwich Ferry è un servizio di trasporto fluviale che unisce Woolwich a North Woolwich. Per saperne di più, visitate royalgreenwich.gov.uk/ferry_services. E’ necessario acquistare il titolo di viaggio presso le apposite biglietterie sui moli, è anche possibile comprare il biglietto a bordo.

I possessori delle Travelcard possono usufruire di sconti su molte delle tratte regolari. Le Oyster card e le carte contactless sono accettate dalla Thames Clippers. La stessa compagnia mette anche a disposizione il “River Roamer”. Il biglietto giornaliero con servizio di salita e discesa a piacimento.

Tutti i moli di Londra sono accessibili alle persone con sedia a rotelle. La maggior parte dei battelli sono accessibili. Quelli di costruzione più recente sono provvisti di spazi riservati alle sedie a rotelle. Il personale è sempre a disposizione per aiutare a salire e scendere dalle imbarcazioni. Per le persone con difficoltà motorie che viaggiano in gruppo è consigliabile avvisare l’operatore interessato per garantire un viaggio senza contrattempi. Per maggiori informazioni, visitate il sito di Transport for London.