27 Febbraio 2024
Economia

Criptovalute: il loro successo bastato sulla tecnologia

Le criptovalute sono tra i topic trend delle discussioni finanziarie in Europa e nel Mondo. Sin dalla nascita del Bitcoin è stato un grande successo basato sulla tecnologia. Nel corso di un decennio ne sono nate oltre trenta diverse specifiche e protocolli per lo più simili o derivate dal Bitcoin.

Dal 2009 dopo l’avvento di questa moneta sono nate nel mondo tutta una serie di criptovalute, subito ribattezzate altcoin. Sono alternative coin, monete alternative a quella originale. Esse si differenziano per alcuni aspetti e usano un sistema differente dalla blockchain. Le altcoin puntano su caratteristiche che Bitcoin, secondo gli sviluppatori delle “sorelle”, non possiederebbe. Per comprendere nello specifico come funzionano registrati ora su Bitcoin Code, un interessante esempio di piattaforma dedicata al trading di Bitcoin.

Criptovalute e blockchain

La tecnologia di blockchain è piuttosto innovativa. I Governi stanno cercando di andare nella direzione di un progressivo aggiornamento della legislazione come nel caso dello Stato del Nevada, Stati Uniti. Lo Stato americano ha approvato una legge per la completa liberalizzazione della blockchain.

Tuttavia questa visione non è condivisa da tutti. Sempre negli Stati Uniti, lo Stato di New York ha imposto leggi molto ferree per chi faccia uso di questa tecnologia per scambi monetari. Ci sono alcuni Stati, tra cui il Giappone, che hanno riconosciuto al Bitcoin corso legale. Ad esempio a Tokyo può essere usato legalmente al posto della valuta locale.

La maggior parte delle criptomonete sono progettate per introdurre in modo graduale nuove unità di valuta, ponendo un tetto massimo alla quantità di moneta che sarà in circolazione. Ciò viene fatto sia per imitare la scarsità (e il valore) dei metalli preziosi, sia per evitare l’iperinflazione.

Vengono comparate con le valute ordinarie gestite dagli istituti finanziari o tenute come contante. Le transazioni effettuate con le criptomonete offrono un consistente livello di privacy, grazie alla caratteristica di pseudonimia degli utilizzatori. Il livello di privacy varia a seconda del protocollo usato, ed è totale per quelle criptovalute come Monero, Dash, Zcash, che usano il sistema di validazione zero knowledge, grazie al quale non viene scambiata nessuna informazione delle parti.

Criptovalute in Italia

Per quanto riguarda l’Italia, una definizione di criptovaluta, è fornita dalla normativa (AML, V direttiva), che descrive la crittovaluta come una “rappresentazione di valore digitale che non è emessa o garantita da una banca centrale o da un ente pubblico, non è necessariamente legata a una valuta legalmente istituita, non possiede lo status giuridico di valuta o moneta, ma è accettata da persone fisiche e giuridiche come mezzo di scambio e può essere trasferita, memorizzata e scambiata elettronicamente”.

Per quanto concerne la Blockchain, è stata riconosciuta all’interno dell’ordinamento giuridico italiano con la Legge 12 dell’11 Febbraio 2019, all’interno della quale è stata altresì riconosciuto il valore legale di ogni informazione registrata su di essa. Nella stessa Legge si fa riferimento agli Smart Contract, mentre non viene riconosciuta alcuna ulteriore definizione di criptovaluta.

Criptovalute e Bitcoin Code

Una delle piattaforme per fare trading con le criptovalute è Bitcoin Code. Si tratta di un software per il trading di criptovalute come Bitcoin. Criptovalute come Bitcoin e Ethereum sono diventate delle vere “star”. Negli ultimi anni sono divenute piuttosto popolari. Con così tanta popolarità, sempre più persone cercano di trarre profitto dalle valute virtuali.

Il trading di criptovalute ha alimentato una nuova generazione di trader, fatta di persone normali, giovani e meno giovani, che hanno accumulato interessanti somme di denaro negli ultimi anni, grazie alle criptovalute. Molti trader hanno iniziato a vedere il potenziale, ma il motivo per cui le persone non stanno capitalizzando, è perché fare trading è un’attività meno tangibile rispetto ad altre. Bitcoin Code ha innovato coinvolgendo un numero crescente di investitori.