Cinque Terre in treno: il modo più suggestivo per visitarle

Dalla bellezza del mare alle suggestioni uniche regalate dai borghi e dai paesi, le motivazioni per visitare questi luoghi sono molteplici, ma affrontare il viaggio per raggiungere le Cinque Terre in treno rappresenta senza dubbio il modo più suggestivo per visitarle.

Visitare le Cinque Terre offre la possibilità di godere di bellezza naturali uniche al mondo. Meta perfetta per gli amanti  del diving e dello snorkeling, recandosi nelle Cinque Terre gli appassionati di queste attività avranno la possibilità di vedere la vegetazione sottomarina del mare e scoprire le rarità che questa nasconde nei suoi fondali, come la gorgonia bianca e il corallo nero. Navigando in queste zone ci si trova inoltre in una vasta area marina tirrenica dove non sarà difficile avvistare le maestose balene o i delfini che popolano l’area marina. Caratterizzate da mare cristallino, speroni di pietra a picco sul mare, piccole insenature e spiaggette tra gli scogli, le Cinque Terre offrono al visitatore un paesaggio davvero unico al mondo. Il fascino delle Cinque Terre, però, non si  ferma all’incantevole paesaggio marino di cui può vantare, di notevole rilevanza e bellezza sono anche i cinque borghi marinari con le viette animate dai colori più vivaci, i santuari mariani, i resti dei castelli eretti per contrastare la minaccia saracena e le chiese nel tipico stile gotico-ligure che le contraddistingue.

Come raggiungere le Cinque Terre in treno

Per rendere il viaggio veramente suggestivo il mezzo migliore da scegliere per raggiungere le Cinque Terre è rappresentato dal treno regionale che collega le diverse località. Fra le tappe del Cinque Terre Express troviamo: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Mete ricche di tradizioni che le rendono autentiche e suggestive bellezze tra mare e terra che ne accrescono i visitatori anno dopo anno.

Per raggiungere comodamente e rapidamente le Cinque Terre in treno è possibile fare affidamento sul treno regionale istituito da Trenitalia per permettere un agevole collegamento tra Levanto e La Spezia ogni 30 minuti. Il collegamento, attraverso questo treno, con cui raggiungere facilmente queste meravigliose località è, però, previsto esclusivamente nel periodo compreso dal 1° di Aprile al 1° di Novembre.

Il costo del biglietto, indipendentemente dalla distanza tra i paesi delle Cinque Terre, così come per La Spezia e Levanto è di 4 euro per gli adulti mentre è invece prevista una riduzione per i ragazzi fino ai 12 anni non compiuti per i quali è possibile acquistare il biglietto a 2 euro.

Se si ha intenzione di prendere il treno meno di quattro volte in una giornata o in alternativa di fare trekking sul sentiero azzurro è consigliabile acquistare il biglietto del treno che è bene ricordare di obliterare prima della partenza, utilizzando le apposite  macchinette verdi presenti presso tutte le stazioni delle Cinque Terre. Se, invece, si prevede di utilizzare il treno per più di quattro spostamenti giornalieri, è consigliabile acquistare la Cinque Terre Card Treno MS con la quale è possibile viaggiare senza limiti tra Levanto e La Spezia, visitare i vari musei a La Spezia, utilizzare il servizio di autobus per le frazioni e i santuari e usufruire della gratuita di tutte le iniziative organizzate denominate Cinque Terre Walking Park.