Naomi Campbell vincitrice del Fashion icon award

Naomi Campbell è la vincitrice del Fashion icon award. Lo speciale riconoscimento conta fra i precedenti assegnatari anche Donatella Versace. L’ex top model riceverà il premio nel corso della cerimonia dei British fashion awards, gli Oscar britannici della moda, il prossimo 2 dicembre alla Royal Albert Hall.

Lo ha annunciato nel corso di un cocktail al Ritz Hotel di Londra la ceo del British fashion council, Caroline Rush. “I Fashion awards celebrano sia il design che il talento creativo, a partire dai direttori creativi, fino ai creatori di immagine, le modelle e i business leader che plasmano la reputazione globale della nostra industria. Non bisogna dimenticare inoltre che i Fashion Awards sono il principale veicolo per la raccolta di fondi a favore delle iniziative benefiche del British Fashion Council” ha spiegato Rush, sottolineando come la Campbell sia “un’icona britannica, una londinese la cui riconosciuta carriera come supermodel e straordinaria attività volta a garantire un futuro più equo e accessibile per tutti, in particolare in Africa e il cui lavoro filantropico globale con vari enti benefici merita appieno questo riconoscimento”.

La top model si è detta particolarmente onorata di ricevere questo premio. “Questo è il paese dove sono nata. Molte persone si dimenticano che io sono di Londra. Si tratta dunque di un riconoscimento che proviene dai colleghi della mia industria e dalle persone con cui sono cresciuta da quando avevo 15 anni” ha commentato Naomi Campbell. “La gente mi vede sulle riviste, ma non vede molte altre cose. E’ passato molto tempo da quando fui scoperta nella stazione della metropolitana di Covent Garden da una signora meravigliosa di nome Beth Boldt. Sono stata molto fortunata nella mia carriera e sono riuscita a diventare la prima in molte cose. Ma non è stata solo la buona sorte ad aiutarmi, sono molto determinata e chi mi conosce sa che non accetto un no come risposta, soprattutto quando devo chiedere qualcosa per cause che mi sono care”, ha sottolineato la Campbell, menzionando a questo proposito l’associazione benefica Fashion for relief, di cui è fondatrice. Ha inoltre annunciato il ritorno della manifestazione, che negli ultimi si era svolta a Cannes, a Londra con una sfilata benefica durante la London fashion week il prossimo settembre. Fondata dalla Venere Nera nel 2005, la Charity ha raccolto fondi a favore delle vittime di catastrofi naturali quali il terremoto e tsunami giapponese, il sisma di Haiti e l’uragano Katrina nel sud degli Stati Uniti.