Bloomsbury è uno dei quartieri più affascinanti di Londra

Bloomsbury è uno dei quartieri più affascinanti della città di Londra. Si trova al confine nord del West End, nella zona che può essere individuata nel quadrilatero formato da Euston Road, Gower Street, Theobald’s Road e Gray’s Inn. Bloomsbury è il quartiere colto per eccellenza. Qui arte, storia e cultura si intrecciano e si fondono insieme da tempo.

Qui negli anni Trenta nacque il famoso Bloomsbury Group, ispirato dalla famosissima Virginia Wolf. Questi era un gruppo di artisti e letterati che fecero di questa zona di Londra la loro dimora. Un quartiere tranquillo ed elegante, dove spiccano belle case georgiane. Molte di queste hanno ancora affisso una targa blu con il nome del suo illustre inquilino.

Tra i moltissimi artisti ed intellettuali che abitarono qui ci sono: John Constable, Dante Gabriel Rossetti, Charles Dickens, George Bernard Shaw, Virginia Stephen e Virginia Woolf. Per la sua valenza culturale il quartiere è sede di molti importanti musei come il British Museum e prestigiose università.

Il quartiere è punto di riferimento del mondo editoriale. Infatti la presenza di numerose librerie testimonia il legame speciale che questa zona ha con la cultura. Da non perdere Bloomsbury Square, Sicilian Avenue, Tavistock Square, Gordon Square e Gower Street.

Per chi vuole regalarsi una vacanza completa di tutti i comfort, nel quartiere si trovano numerosi hotel a 4/5 stelle ma anche soluzioni più vantaggiose. Bloomsbury è ancora nel centro di Londra, quindi vicino a tantissime attrazioni, locali, e negozi. È un’ottima soluzione per chi vuole essere comodo a prezzi contenuti in una zona molto tranquilla ed elegante.