Oggetti cool per il lifestyle e casa 2019: dominano colori e suggestioni

Voglia di viaggiare, di acquistare oggetti cool per il lifestyle e casa 2019. Da poco più di un mese sono andate vie le vacanze natalizie, già si pensa alla primavera estate e alle prossime escursioni. Con l’arrivo della nuova stagione si tende ad innovare. Si punta a sbarazzarsi degli oggetti non più di moda e a riempire la casa e gli armadi con quelli nuovi e di tendenza. Su https://www.lillashop.com/it/home si possono acquistare le migliori soluzioni moda per tutte le stagioni, ad iniziare dalla prossima primavera estate 2019. Ma quali sono gli oggetti più cool? Saranno colorati e ricchi di suggestioni. Questo sarà molto più evidente per gli accessori che devono essere capaci di trasmettere stile ed elevare l’outfit, anche quello più di base. Scarpe, borse, sia per la sera sia per il giorno sono disponibili in tante varianti. Tutte devono essere in linea con i mood del momento.

Dominano i motivi floreali con applicazioni e ricami sia per zeppe, sia per sling-back sia per sandali. Ma anche le borse gioiello per la sera. Sprizzano vitalità gli oggetti e i capi con tonalità giallo limone, oro, mango, arancio, albicocca e papaya. La prossima stagione sarà anche quella della suggestioni, del “vedo o non vedo” grazie ad un gioco di materiali see-through. Tra le tendenze c’è l’effetto bicolore bianco e nero. Si tratta del trend più raffinato. Per chi ama osare ci sono le fantasie più audaci. Chi viaggia spesso riesce ad apprezzare le diverse tendenze moda che sono in voga nelle Nazioni. Chi, invece, non è un viaggiatore, può fare comunque acquisti online su portali specializzati come Lilla Shop dove si trovano gli oggetti cool per il lifestyle e casa 2019.

In estate domineranno quindi i colori vivaci: platino, metal oro, argento per sandali, mocassini, stivaletti, décolleté. Colori vitaminici si ritrovano anche su borse a mano e tracolle. Fantasia e colore nel mood campestre con intrecci di vimini e di paglia e i ricami di iuta. Anche in casa dominano lo stile bucolico. Borse ampie e comode in materiali tecnici e nuance pastello sono sempre più diffuse.

I principali trend casa 2019

In casa si ritrovano anche monocromia e toni neutri. Questo vale per gli elementi che devono rimanere nel tempo. Visto l’imminente arrivo della bella stagione, tra le mura di casa vanno tantissime piante in vaso. E’ possibile utilizzarle per dare vitalità ai piccoli balconi. Le piante in casa o negli spazi esterni sono un elemento di benessere immediato. Chiaramente il massimo è avere un giardino o fare viaggi a contatto con la natura. Ma circondarsi di piante può essere un buon inizio.

Un termine comune nel 2019 è il rustrial. Infatti il legno è sempre più presente in casa ma con lo stile industriale. Il  legno riscalda l’ambiente ma il cemento offre un tono da loft urbano. Continua ad andare forte l’open space soprattutto per esigenze di organizzazione dello spazio. Diminuiscono i metri quadri a disposizione e proporzionalmente aumentano le soluzioni salva spazio. L’open space è uno spazio multifunzionale. Qui bisogna dotarsi di strumenti e mobili intercambiabili, multiuso, che si adattano. Possono scomparire o allargarsi all’occorrenza. Tra gli oggetti cool i tavoli estraibili ma anche le panche dove sedersi, le coperte o i cuscini extra e i tavolini a parete per studi domestici.

Grande riscossa per il living. Questo spazio comunica con la cucina mediante pareti a vetro. Interessante quindi l’idea di regalarsi un nuovo tris divano, tappeto e tavolo. Molto ricercati sono i contenitori e le pedane in legno. Essi rispondono all’esigenza di flessibilità degli spazi e alle piccole metrature. Ci sono poi pedane salva spazio che sollevano il letto consentendo di conservare materiale sotto o armadi contenitori dotati di scala che ospitano sopra letti matrimoniali o singoli.

Il mobile 2019 da comprare o da regalare è la libreria intesa come oggetto d’arredo con nuove funzioni. Infatti si usa come testiera del letto o per dividere due stanze. Così si arreda e si contiene contemporaneamente lo spazio.