Brexit. Dal Capodanno 2021 stop alla libera circolazione per gli europei

Cosa cambia da fine marzo 2019 per i cittadini europei? Sarà stop alla libera circolazione per gli europei in Uk ma dal 2021. Coloro che risiedono già nel Regno Unito saranno tutelati. Anche chi si trasferirà tra oggi e il 2020 avrà gli stessi diritti.

Invece a partire dal 2021 non ci sarà più la libertà di circolazione. Quindi sarà necessario ottenere un permesso per risiedere stabilmente nel Regno Unito. Londra si impegna inoltre a pagare circa 40 miliardi di sterline (50 miliardi di euro) come conto “finale” di rapporto con l’Ue.

L’accordo sulla Brexit è giunta ad un passaggio cruciale. I leader Ue hanno convenuto con la May oggi per un divorzio soft, un distacco a tappe. Per la convalida servirà ora un doppio voto, uno del Parlamento europeo, l’altro di quello inglese.

Il testo che Bruxelles e Londra hanno concordato consente alla Gran Bretagna di rimanere legata all’Ue. Infatti gli inglesi faranno parte di una forma di unione doganale e del mercato unico. Ci saranno condizioni speciali per l’Irlanda del Nord. Escono sconfitti i fautori dell’hard Brexit. Dubbi anche tra i filo-europei visto che Londra rimane legata alle altre Nazioni nonostante l’uscita formale dall’Unione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *