Halloween 2018: Horror Festival di Mirabilandia

Torna l’Halloween Horror Festival di Mirabilandia. Si avvicina la festa più paurosa dell’anno e Mirabilandia spaventa grandi e piccoli con nuove attrazioni e spettacoli. Sarà quindi un Halloween 2018 ricco di sorprese.

Halloween 2018: la festa popolata da spiritelli, zucche, ragnatele e streghe

Il 31 ottobre e l’1-2-3-4 novembre ci saranno due nuovi tunnel, capaci di regalare loro risate e indimenticabili emozioni. Il nuovo LaBRIVinto Stregato è coinvolgente e interattivo. I bimbi sono messi davanti a una scelta: quale delle due porte aprire. Poi Il Ponte dei Ricordi, un tunnel ispirato alla cultura del Mexico.

A partire dai 12 anni sarà possibile accedere ai 4 Tunnel dell’Orrore. Il Tunnel Llorena è ispirato ad una favola horror dell’America Latina. Acid Rain è uno spettrale labirinto post-apocalittico. Invece Psycho Circus è un tunnel in cui i visitatori verranno sorpresi da clown psicopatici. Malabolgia ha un’ambientazione ispirata all’Inferno di Dante Alighieri.

A Mirabilandia si scatenerà l’inferno

Creature spaventose, streghe, zombie, vampiri, personaggi fiabeschi divenuti maligni. E ancora molti altri orripilanti mostri, nascosti tra le fumose aree tematizzate del Parco. Sono pronti ad attendere gli ospiti più coraggiosi. Si attraversano le 3 Horror Zone: Fiabe Malvagie, Zombieville e Steampunk Revolution.

Novità assoluta l’Extreme Horror Experience, vietata ai minori di 16 anni. Qui non c’è alcun limite all’orrore e allo splatter. Inoltre i più temerari potranno addentrarsi nella città degli orrori Legends of Dead Town, una delle case del terrore più grandi d’Europa.