28 Febbraio 2024
ItaliaTravel

Ferragosto all’insegna del maltempo, allerta meteo in Liguria

La settimana del Ferragosto in Italia si apre con il passaggio della seconda perturbazione del mese. Il maltempo caratterizzerà la settimana più vacanziera dell’anno. Domani la perturbazione scivolerà lungo la Penisola con condizioni di forte instabilità al Nord est e nelle regioni centrali. Ciò favorirà anche una sensibile attenuazione del caldo.

Al Sud la calura terminerà solo a Ferragosto, giornata caratterizzata da un miglioramento del tempo al Nord e da un tempo variabile e a tratti instabile al Centro sud e, al primo mattino, anche in Emilia Romagna.

Arriva il maltempo in Liguria

La Protezione Civile della Liguria ha diramato l’allerta arancione nel Centro-Levante per il maltempo. La zona interessata va da Capo Mele (Savona) a Genova sino allo Spezzino. L’allerta maltempo scatta alle 21 per terminare domani alle 15. Martedì nel primo pomeriggio l’avviso sarà declassato. Invece sul ponente della Liguria rimane in vigore l’allerta gialla. Arpal, l’agenzia ambientale locale ligure, prevede temporali forti e persistenti.

Maltempo verso il Sud Italia

Nella giornata di Ferragosto la perturbazione numero 2 del mese tenderà a scivolare verso Sud. Il tempo sarà in miglioramento al Nord e sulla Toscana settentrionale. Invece risulterà ancora instabile sul resto del Centro-sud e al mattino anche in Emilia Romagna dove vi sarà il rischio di locali rovesci o temporali sparsi.

Temperature massime in rialzo al Nord e in Toscana, in ulteriore calo nel resto del Centro-sud con caldo in generale sopportabile. L’aria meno calda affluirà con venti settentrionali fino a localmente moderati su Adriatico e Isole maggiori. La tendenza successiva vede un miglioramento. Per un paio di giorni gli episodi di instabilità riguarderanno le zone interne e appenniniche del Centro sud. Si profila infine un possibile peggioramento nella seconda parte di venerdì al Nord ovest.