Si rafforza l’offerta turistica di Arzachena Costa Smeralda

Il sole bacia la Sardegna pressoché tutto l’anno. L’Isola è una delle mete preferite dai vacanzieri che scelgono l’Europa in tutti i periodi dell’anno. Uno dei luoghi più gettonati è la Costa Smeralda. Qui sta nascendo un nuovo marchio: Arzachena-Costa Smeralda. Il Comune riposiziona così il prodotto turistico rendendolo appetibile su scala globale.

Costa Smeralda tutto l’anno

Il nuovo brand punta su Arzachena Costa Smeralda ad iniziare da una campagna marketing massiccia che si fonda su un linguaggio efficace e moderno volto a promuovere l’intero territorio e le sue potenzialità. “Serve un marchio unico che trasmetta valori ed esperienze” spiegano dal Comune della Gallura. Il marchio racchiude le eccellenze del territorio di Arzachena che vanno dalla storia millenaria al passato recente con la Costa Smeralda patrimonio naturalistico, paradiso balneare ma anche enogastronomico e storico culturale. L’obiettivo è ampliare l’offerta per il turista, già molto ricca e variegata e destagionalizzare sempre di più la proposta turistica della Costa Smeralda decongestionando la stagione primaverile estiva e ampliandola su 365 giorni all’anno. Un impegno notevole che avrà certamente riscontri complice un territorio dalle mille risorse tutte ancora da valorizzare al massimo. La Sardegna terra d’accoglienza sembra nata per essere una meta turistica. La sua natura selvaggia ed incontaminata, le sue tradizioni forti, uniche e radicate. Il suo mare, il suo folklore. Sono tutti elementi che fanno innamorare il visitatore.