Madrid. Merita di essere visitata la zona dell’aeroporto Adolfo Suárez

Luoghi affascinanti e da vedere. Visitare Madrid pone il turista di fronte all’imbarazzo della scelta. I luoghi da conoscere sono numerosi e non basta una settimana intera per apprezzare la capitale spagnola. Una delle visite da mettere in agenda è l’area dell’aeroporto Adolfo Suárez Madrid-Barajas e del Campo de las Naciones dove c’è il complesso fieristico IFEMA Fiera di Madrid.

Cosa vedere

Il Parco Juan Carlos I è stato aperto nel 1992. Presenti 20 sculture all’aperto, un lago di 30 mila mq, una laguna di 1.900 mt di lunghezza, la serra Estufa Fría, il giardino le Tres Culturas e un auditorium. Si può attraversare il parco in treno o con una delle bici a noleggio gratuito.

Il Parco del Capricho è uno spettacolare giardino voluto 1784 dai Duchi di Osuna. Dispone del giardino francese, del giardino all’italiana e del paesaggistico inglese. Olmi. Giuda. Mandorli. Querce. Lillà. Il padiglione di Bacco è attorniato da 12 colonne ioniche.

Nel Parco di Valdebebas sorge la Città Sportiva del Real Madrid con le strutture per l’allenamento, la sede delle giovanili e lo stadio Alfredo Di Stefano, dove gioca la squadra in primavera. Il Club di Golf Olivar de la Hinojosa propone un campo con 27 buche e un ristorante di cucina mediterranea tipica.