Madrid. A Las Salesas per ammirare il Convento de la Visitación de Nuestra Señora

Madrid è ricca di attrazioni e cose da vedere. La città si suddivide in quartieri molto caratteristici. Uno dei più interessanti è Las Salesas. Il barrio è un punto d’attrazione sia commerciale sia turistica. Sorge ad est del Paseo de Recoletos.

Cosa vedere a Las Salesas

Tra le vie di questo quartiere madrileno, si nota il Convento de la Visitación de Nuestra Señora. Tutti lo conoscono come Convento de las Salesas Reales. L’istituto religioso è composto dal convento, dalla chiesa e dal palazzo. La sua fondazione risale al 1748 per opera e volontà della regina Barbara di Braganza, la consorte di Fernando VI. Nel convento hanno trovato sepoltura sia il Re sia la Regina. La Spagna è una Nazione fortemente legata alla religione cattolica. Per realizzare il convento i sovrani non badarono a spese e si affidarono all’architetto francese François Carlier. Il transalpino impresse eleganza al complesso grazie anche ad una scalinata fastosa che funge da accesso alla facciata principale della chiesa in stile rococò.

La chiesa ricade nella parrocchia di Santa Bárbara. Il palazzo ospita il Tribunale Supremo. Gli uffici giudiziari madrileni sono dislocati su più sedi. In zona alla funzione, in Plaza de la Villa de París, c’è anche la sede dell’Udienza Nazionale e del Tribunale Superiore di Giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *