Le maggiori attrazioni di Madrid si trovano a Princesa

Madrid vanta diverse attrazioni. Il barrio turistico che ne conta di più in assoluto è la Princesa. Il quartiere è tra i più estesi della città spagnola. Durante la vacanza in città impossibile non visitarlo.

Calle Princesa

E’ la via da cui trae origine il quartiere. Calle Princesa racchiude le principali attività commerciali e di svago del barrio. La strada va da Plaza de España a Moncloa. Attraverso il suo percorso si ammirano il Quartiere Generale dell’Aviazione Militare, l’Arco del Triunfo e il Faro de la Moncloa. La Plaza de España rientra nel progetto di realizzazione della Gran Vía del 1911. Qui ci sono due degli edifici più rappresentativi della metropoli madrilena: l’Edificio España e la Torre de Madrid. Nei giardini ubicati in piazza c’è il Monumento a Cervantes dove è possibile farse un selfie a fianco delle statue del Don Chisciotte e del suo amico Sancho Panza, i popolari personaggi dell’opera del manco de Lepanto.

Calle Princesa è una strada dinamica, viva, colorata. Il resto del barrio è più tranquillo. Ritmi più lenti a Calle Ferraz o Paseo del Pintor Rosales. In questo quadrante di Madrid ci sono palazzi piuttosto recenti che ospitarono le residenze dell’aristocrazia che si stava evolvendo per dare spazio alla borghesia ricca e dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *