L’Istria: un eden nell’Alto Adriatico

L’Istria è una delle mete vacanze emergenti in Europa con le sue acque limpide e i caratteristici borghi marinari. La vacanza in Croazia è sempre più richiesta tutto l’anno, non solo d’estate.

Alla scoperta dell’Istria

Sono numerose le località della penisola croata da visitare. L’Istria è un eden in Alto Adriatico. A Dalia c’è una baia splendida tutta da ammirare. Gli amanti della cultura possono visitare Novigrad con un patrimonio storico eccezionale tra antiche ville di campagna, storiche mura, palazzi e chiese.

Immancabile un’escursione in barca tra le isolette dell’arcipelago istriano tra Orsera e Parenzo. La città più gettonata della costa è Rovigno.

Il Parco Nazionale delle Isole Brioni è formato da 14 isolette nei pressi di Pola. Il mito vuole che qui gli angeli abbiano raggruppato i resti del giardino dell’Eden che il diavolo aveva sparpagliato, per dargli riparo dalle onde. Tra natura incontaminata (daini, cervi, mufloni) molteplici le attrazioni dalla chiesa di Santa Maria al tempio di Venere, dalla villa di Joyce a quella di Thomas Mann.

Parenzo è adagiata su una piccola penisola. Un centro con viuzze piene di locali, che conducono verso il centro dove si trova lo stile veneziano. Da mettere in programma una visita alla basilica Eufrasiana, patrimonio dell’Unesco.

La Penisola di Salvore è celebre per il suo faro, il più alto dell’Istria e il più antico di tutto l’Adriatico, simbolo dell’amore eterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *