Barcellona è una metropoli piena di vita

Movimento e divertimento caratterizzano Barcellona, una metropoli piena di vita ed in continua trasformazione. Emblematica è la Sagrada Familia, iniziata da Gaudì e in attesa di essere completata. Barcellona è una la capitale di una Catalogna aperta a tutti senza rinunciare alla propria identità.

Barcellona e il porto

Chi è alla ricerca dell’ispirazione approda a Barcellona, una città trasformata dai Giochi Olimpici del 1992. E’ rinato soprattutto il porto con la riconquista del mare.

Basta passeggiare per la Barceloneta e il Porto Vecchio per rendersi conto del rapporto tra Barcelona e il mare. Il progetto di riqualificazione è figlio dell’ingegno dell’architetto Oriol Bohigas, disegnatore del villaggio e del porto olimpico. Sono state rivitalizzate le spiagge che sono cristalline nonostante Barcellona sia una megalopoli da 2 milioni di abitanti.

Barcellona: metropoli europea multirazziale

Dalla città sono attratti milioni di turisti e anche artisti. Il cambiamento e il dinamismo, la multi razzialità, hanno reso Barcellona una tra le mete preferite dai turisti di tutto il mondo.

E’ bellissimo passeggiare sulle Ramblas, i 6 viali di platani che formano un’unica via da più di 1 km e che confluiscono di fronte al monumento di Cristoforo Colombo. In questo modo si respira la vera Barcellona.

Nell’identità catalana tutto muta e tutto rimane. La metropoli europea restituisce una sensazione di benessere, luminosità, vitalità. La città vive nell’arte e nella movida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *